• SOMALIA: LA DIFESA DONA EQUIPAGGIAMENTI ALLE SNAF
    Notiziario Flash

    ROMA\ nflash\ - Nel quadro del sostegno alle ricostruzione delle forze di difesa Somale il Ministero della Difesa Italiano ha concluso la donazione, a titolo gratuito, di un pacchetto di materiali che serviranno per equipaggiare un battaglione delle Somali National Armed Forces (SNAF). L’iniziativa – spiega il Ministero – rientra nelle attività a sostegno della SNAF, addestrate dalla missione europea EUTM –Somalia (European Union Training Mission to contribute to the training of Somali security forces), che sono attivamente impegnate nella stabilizzazione del Paese e nel contrasto alle milizie jihadiste. Alla cerimonia di donazione dei materiali - uniformi, anfibi ed elmetti - ha preso parte il capo del Dipartimento Logistico delle SNAF Generale di Brigata Garabey che nel ringraziare l’Italia ha sottolineato come questi contributi rappresentino un tangibile contributo alla ricostruzione della Somalia soprattutto in un momento particolarmente duro per la Somalia dopo il devastante attacco dello scorso 14 ottobre. (nflash) 


  • L’ITALIANO/ OMAGGIO AI NOSTRI EMIGRATI IN ARGENTINA – di Tullio Zembo
    Notiziario Flash

    BUENOS AIRES\ nflash\ - “Tutto cominciò con un’intervista per “L’Italiano” di Gian Luigi Ferretti, fondatore ed editore del quotidiano, all’Ambasciatore a Roma della Repubblica Argentina, Tomas Ferrarri. In quell’occasione il diplomatico disse che suo bisnonno Domenico Ferrari era di Corvara, un paese della Val di Vara in provincia de La Spezia. E Ferretti raccontò di essere rimasto senza fiato per la sorpresa perchè: “si dà il caso che Corvara sia ad un paio di chilometri da Pignone, da cui proviene il direttore di questo giornale, Tullio Zembo, e ad una ventina di chilometri da Carrodano, dove sono nato io”. Sorpreso anch’io, da Buenos Aires inviai l’articolo al mio amico Mauro Figoli, che contattò la vicesindaco Brunella Corradi e il Sindaco Massimo Rossi del Comune di Beverino, di cui Corvara oggi è frazione. Con grande entusiasmo gli amministratori comunali decisero di conferire all’Ambasciatore la cittadinanza onoraria e misero in moto la procedura”. Così scrive Zembo su “l’Italiano”, quotidiano che dirige a Buenos Aires. (nflash) 


  • LEGGE ELETTORALE: LA POSIZIONE DELLA FCLIS
    Notiziario Flash

    ZURIGO\ nflash\ - La Conferenza dei Presidenti e Delegati della Federazione delle Colonie libere Italiane in Svizzera (FCLIS) riunita a Niedergösgen-Schönenwerd ieri, 22 ottobre, esprime il proprio “unanime disappunto” nei confronti della legge elettorale che il Parlamento italiano si accinge ad approvare. È quanto si legge in una nota in cui “pur nella consapevolezza della necessità di andare al voto con una legge elettorale che armonizzi le modalità di elezione di Camera e Senato”, la Federazione “condivide il giudizio di chi ritiene la legge attualmente in discussione, denominata Rosatellum bis, in generale - sbagliata nel metodo e nel merito”. Nello specifico, “con riferimento alla Circoscrizione estero, per la quale il sistema elettorale resta proporzionale con la possibilità di esprimere le preferenze”, la Conferenza dei Presidenti della FCLIS ritiene “inconcepibile l’approvazione dell’emendamento che consente ai cittadini italiani che non risiedono all’estero, pertanto non iscritti all’AIRE, di candidarsi in una delle ripartizioni geografiche fuori dai confini nazionali”. (nflash) 


  • ORLANDO DOMANI A STRASBURGO PER INCONTRI ISTITUZIONALI
    Notiziario Flash

    ROMA\ nflash\ - Il Ministro della Giustizia Andrea Orlando sarà domattina a Strasburgo per una serie di incontri istituzionali con i rappresentanti del Parlamento Europeo e del Consiglio d’Europa in tema di cooperazione giudiziaria. In particolare, presso la sede dell’Europarlamento, il Guardasigilli vedrà il Presidente del Parlamento Europeo Antonio Tajani. Successivamente, al Palais de l’Europe, Orlando firmerà la Convenzione del Consiglio d’Europa riguardante la tutela penale dei beni culturali. Quindi il Guardasigilli incontrerà la Vice Segretaria Generale del Consiglio d’Europa Gabriella Battaini-Dragoni. Prima di ripartire per l’Italia, nel pomeriggio, il Ministro tornerà al Parlamento Europeo per incontrare gli Europarlamentari italiani. (nflash) 


  • LE GIORNATE DELLA GASTRONOMIA ITALIANA SBARCANO A SAN PAOLO CON GLI EMILIANO-ROMAGNOLI
    Notiziario Flash

    SAN PAOLO\ nflash\ - Casa Artusi, il più importante centro di cultura gastronomica dedicato alla cucina domestica italiana, con il sostegno della città di Forlimpopoli, la collaborazione del Circolo Emilia-Romagna di San Paolo e il contributo dell'Assemblea legislativa Emilia Romagna – Consulta emiliano-romagnoli nel mondo, organizza per i prossimi 25 e 26 ottobre due giornate dedicate alla cultura e alle eccellenze della cucina regionale tra esposizioni, degustazioni, workshop e momenti formativi. Un programma ricchissimo per far scoprire ai partecipanti la tradizione culinaria emiliano romagnola che, recentemente, la celeberrima guida turistica Lonely Planet ha definito "il paradiso gastronomico italiano" e imparare a cucinare i piatti tipici regionali dichiarati i "migliori del mondo" dalla rivista Forbes. Per iscriversi occorre iscriversi inviando una mail all’indirizzo circolo@emiliaromagnasp.com. (nflash) 


  • GENERATION WHAT? AL CORNER MAXXI VOLTI, PAURE, INCERTEZZE E SOGNI DEI MILLENNIAL
    Notiziario Flash

    ROMA\ nflash\ - Una mostra fatta da giovani che racconta i giovani. È il progetto “Generation What?”, con cui il MAXXI partecipa alla seconda edizione di Contemporaneamente Roma, l’iniziativa del Comune di Roma per il sostegno dei talenti creativi emergenti. La mostra, a cura delle studentesse e degli studenti della VII edizione del Master in Management delle Risorse Artistiche e Culturali (MaRAC), promosso a Roma dalla Fondazione Terzo Pilastro – Italia e Mediterraneo e dalla Libera Università di Lingue e Comunicazione IULM, sarà ospitata negli spazi del Corner MAXXI dal 26 al 29 ottobre. Punto di partenza, l’omonima indagine sociologica online promossa a livello europeo da EBU – European Broadcasting Union nel 2016 e in Italia da RAI – Radiotelevisione Italiana, cui hanno partecipato oltre un milione di giovani tra i 16 e i 34 anni. (nflash) 


  • EMENDAMENTO LUPI: EMIGRAZIONE FUORI GIOCO, O POLITICA FUORI FASE? – di Rodolfo Ricci
    Notiziario Flash

    ROMA\ nflash\ - Intorno all’emendamento Lupi e alla sua approvazione a larga maggioranza bipartisan alla Camera si sono avute diverse reazioni, più o meno autorevoli, più o meno condivisibili. Non vi è stata però l’alzata di scudi generalizzata, quella del popolo dei fax o delle e-mail, per capirci; ciò potrebbe indicare che l’interesse degli italiani all’estero verso la politica italiana e i suoi esponenti ha raggiunto livelli molto bassi come da tempo non si registravano. (nflash) 


  • ARMENIA: IL PRESIDENTE SARGSYAN CONFERISCE L’ONORIFICENZA MKHITAR GOSH AL SENATORE DI BIAGIO (AP-CE)
    Notiziario Flash

    ROMA\ nflash\ - “Il conferimento dell'onorificenza Mkhitar Gosh da parte del Presidente della Repubblica Armeno rappresenta per me occasione di sincero orgoglio in ragione delle attività da me svolte a sostegno delle verità storiche e della vicinanza e condivisione di valori e di progetti con il popolo Armeno”. Così il senatore Aldo Di Biagio (Ap-Ce) che, eletto in Europa, commenta così il decreto con cui il presidente armeno Sargsyan gli ha conferito l’importante onorificenza. “Il carattere autorevole dell'onorificenza tra le più significative in Armenia – sottolinea Di Biagio – rappresenta l'espressione di un percorso di mutuo rispetto, amicizia ed impegno che sono certo, facendomene garante, possa condurre ad approdare a risultati condivisi sempre nella prospettiva di un rinnovato rafforzamento delle relazioni bilaterali tra l'Italia e l'Armenia”. (nflash) 


  • MALINDIKENYA.NET/ A MALINDI PROIEZIONE PUBBLICA DI "ITALIANI IN KENYA"
    Notiziario Flash

    MALINDI\ nflash\ - “Sarà proiettato in anteprima a Malindi martedì 7 novembre il documentario del regista Giampaolo Montesanto "Italiani in Kenya". La proiezione andrà in scena alle 18 nella discoteca Stardust di Lamu Road, con ingresso libero (prenotarsi su malindikenya.net per avere la certezza del posto riservato) unitamente a quella della docu-fiction "L'Oriana", che ripercorre la carriera della grande giornalista italiana Oriana Fallaci. Italiani in Kenya è stato prodotto dall'Istituto Italiano di Cultura di Nairobi e girato lo scorso anno in occasione della settimana italiana della Cultura nel mondo”. È quanto si legge su “malindikenya.net”, portale diretto da Freddie del Curatolo. (nflash) 


  • ALFANO E WASZCZYKOWSKI SVELANO UNA TARGA IN ONORE DEL COMPOSITORE POLACCO SZYMANOWSKI
    Notiziario Flash

    PALERMO\ nflash\ - “Sono molto felice di essere qui con il mio collega Witold per commemorare il grande compositore e pianista Karol Szymanowski, di cui quest’anno ricorre l’80° anniversario della morte”: così il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano, in occasione della cerimonia di svelamento in Piazza Verdi di una targa in onore dell’insigne musicista polacco, cui ha presenziato insieme al ministro degli Esteri di Varsavia, Witold Waszczykowski. (nflash) 


  • L’IMPATTO DEI FATTORI CLIMATICI ED AMBIENTALI SULLA SALUTE: A MILANO IL G7 SALUTE
    Notiziario Flash

    ROMA\ nflash\ - Il Ministro della salute Beatrice Lorenzin domenica 5 e lunedì 6 novembre presiederà la riunione dei ministri della salute dei paesi del G7 che si svolgerà a Milano presso il Museo della Scienza e della Tecnologia “Leonardo da Vinci”. La riunione prevede la presenza dei Ministri della salute di Italia, Canada, Francia, Germania, Giappone, Regno Unito, Italia e Stati Uniti d’America. Parteciperanno, inoltre, il commissario Ue alla salute e i direttori di Oms, Fao, Oie, Ocse ed Efsa. Al centro della discussione sarà il tema dell’impatto dei fattori climatici ed ambientali sulla salute. Le sessioni vedranno la discussione in plenaria - salute e cambiamenti climatici - domenica pomeriggio, mentre lunedì mattina si tratterà di salute delle donne e degli adolescenti e, a seguire, di resistenza antimicrobica. Al G7 faranno da corollario quattro eventi collaterali cui parteciperà il Ministro Lorenzin. (nflash) 


  • A ZUG LA NUOVA ASSEMBLEA DEL COMITES DI ZURIGO
    Notiziario Flash

    ZURIGO\ nflash\ - Presieduto da Luciano Alban, il Comites di Zurigo si riunirà in assemblea plenaria il prossimo 4 novembre, dalle 15.30 presso il Centro Italiano di Zug (Metalstrasse 18). Presente ai lavori anche il Console Generale d'Italia a Zurigo, Giulio Alaimo. Questo l’ordine del giorno: presentazione membri e attività svolta dal Comites di Zurigo alla comunità di Zug; informazioni riguardanti i lavori della Commissione Continentale Europa del CGIE - Consiglio Generale degli Italiani all'Estero - 19-21 ottobre 2017; informazioni sui servizi consolari; interventi dei rappresentanti della comunità locale. (nflash) 


  • LE UNIVERSITÀ ITALIANE AGLI “ITALIAN DAYS ON HIGHER EDUCATION 2017” IN VIETNAM
    Notiziario Flash

    HANOI\ nflash\ - La XVII Settimana della Lingua Italiana nel Mondo è stata aperta ad Hanoi e Ho Chi Minh City dalla fiera delle università italiane organizzata da Uni-Italia in collaborazione con Ambasciata e Consolato Generale. Agli "Italian Days on Higher Education" hanno preso parte i rappresentanti di 10 importanti università italiane e centinaia di studenti; l’evento – riporta l’Ambasciata – ha consentito di presentare la ricca offerta formativa dei nostri atenei e rispondere ai quesiti degli studenti vietnamiti interessati ad effettuare percorsi di studio in Italia sia in lingua italiana che inglese. Il prossimo appuntamento dedicato all'orientamento si terrà sabato 28 ottobre alla Vietnam National University per la fiera europea organizzata dalla Delegazione dell'Unione Europea in Vietnam. (nflash) 


  • LA MARCA (PD) CON LA PRESIDENTE BOLDRINI A VAUGHAN
    Notiziario Flash

    ROMA\ nflash\ - Si è tenuto giovedì scorso, 19 ottobre, presso il “Vaughan City Hall” a Vaughan, Ontario, l'atteso incontro tra la Presidente della Camera Laura Boldrini e la collettività italiana dell'area di Toronto. Presenti circa 400 persone. A fare gli onori di casa, il sindaco della città di Vaughan, Maurizio Bevilacqua. Dopo il suo apprezzato l'intervento, la Presidente ha incontrato ad uno ad uno i membri di questa folta comunità. Ad accompagnare la Presidente Boldrini la deputata Pd Francesca La Marca che, in un’intervista televisiva a fine serata, ha dichiarato: “Abbiamo avuto l’onore di ospitare la presidente Boldrini nella città di Vaughan, la città più italiana del Nord America. Stimo molto la Presidente - sia come donna che come esponente politico - perché tutto ciò che fa, lo fa con un profondo senso di dignità. La stimo anche per il suo impegno nel sociale e la sua coerente battaglia nel campo umanitario. Una donna con un profondo senso delle istituzioni, e nello stesso tempo cortese, misurata e preparata”. (nflash) 


  • REPUBBLICA CECA: ASTALDI PRIMA NELLA GARA D'APPALTO PER L'AUTOSTRADA CECA D35
    Notiziario Flash

    PRAGA\ nflash\ - La società di costruzione Astaldi, socio della Camera di Commercio e dell'Industria Italo-Ceca, si è aggiudicata un importante appalto infrastrutturale in Repubblica Ceca. Alla gara d'appalto Astaldi ha partecipato in consorzio con la società di costruzione turca IC Içtas Construction. La società – riporta la Camera di Praga – è arrivata prima nella gara d'appalto per la costruzione di un tratto dell'autostrada D35 tra le città di Opatovice e Casy. Il tratto, lungo quasi 13 chilometri, è uno dei più importanti e complessi della nuova autostrada e prevede la costruzione di due incroci a più livelli e un viadotto sull'Elba, lungo più di un chilometro. La D35 è un'infrastruttura strategica per la Repubblica Ceca, destinata a collegare le regioni del nord del Paese ed alleggerire il traffico sulla storica D1, la Praga-Brno. Inoltre, il consorzio guidato da Astaldi è arrivato secondo nella gara d'appalto per la costruzione del tratto seguente Casy-Ostrov. (nflash) 


Pagina 1 di 624
Newsletter
Archivi