IL COMITES TORONTO COMPIACIUTO PER IL SUCCESSO DEL PROGRAMMA TV "INSIEME"

IL COMITES TORONTO COMPIACIUTO PER IL SUCCESSO DEL PROGRAMMA TV "INSIEME"

TORONTO\ aise\ - Dopo l’annuncio e poi l’avvio nei giorni scorsi di "Insieme", il nuovo programma televisivo bi-settimanale in italiano, prodotto da Enzo Di Mauro e in onda su Rogers TVToronto, continua l’impegno del locale Comites per garantire un adeguato servizio di informazione televisiva rivolta ai connazionali in Canada.
"Dalla chiusura del notiziario di OMNI, intervenuta il 7 maggio scorso in Canada", il Comites di Toronto ricorda di essersi "battuto su due fronti: ripristinare il servizio sospeso in spregio agli accordi esistenti e trovare soluzioni alternative che fornissero notizie in Italiano ai numerosi utenti privati del servizio pubblico da Rogers".
"Lavorando con i rappresentanti canadese - gli onorevoli Julian Fantino e Mike Sullivan hanno mostrato di avere a cuore le nostre richieste –", continua il Comites, "abbiamo aperto i contatti con il CRTC, l'agenzia governativa responsabile della Radio e TV ed attendiamo una convocazione per sottomettere le nostre ragioni che comprendono anche la petizione on line firmata purtroppo da solo 308 persone interessate al programma".
"Contemporaneamente", sottolinea ancora il Comites, "facendo tesoro della esperienza sviluppata da Luigi Tosti, presidente della Commissione Comites per i Media, abbiamo esaminato le possibilità di moltiplicare le trasmissioni di programmi autogestiti che ricadono sotto la normativa CRTC delle trasmissioni TV comunitarie".
"L'esperienza di Luigi Tosti, con il programma diffuso da anni a Windsor sui canali Cogeco ed altri "Panorama Italiano", è stata messa a disposizione di alcuni candidati" e il Comites si dice oggi "lieto di constatare che "Insieme" ha potuto vedere la luce grazie anche al lavoro del Comites".
Il Comitato di Toronto augura dunque "ogni successo alla nascente iniziativa" e invita "chi nella comunità volesse ripetere l'esperienza a prendere contatto con Luigi Tosti scrivendo a Media@comitestoronto.org per i necessari chiarimenti". (aise) 

Rassegna Stampa
 Visualizza tutti gli articoli
Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli