FRANCESCO CERASANI NUOVO PRESIDENTE DELL’ASSEMBLEA PD ESTERO

FRANCESCO CERASANI NUOVO PRESIDENTE DELL’ASSEMBLEA PD ESTERO

ROMA\ aise\ - “Ringrazio i delegati dell'Assemblea PD Estero per avermi eletto come Presidente. È una nomina che mi emoziona molto e che spero di svolgere garantendo piena collegialità e rappresentatività per tutto il partito all'estero, che da cinque anni aspettava la costituzione della propria assemblea”. Così scrive su facebook Francesco Cerasani nuovo presidente dell’Assemblea Pd estero, eletto al congresso del 17 gennaio scorso con i voti di 30 delegati.
“La priorità assoluta – prosegue il neo presidente – adesso è lavorare al massimo per rafforzare il consenso per il Partito Democratico alle prossime elezioni politiche nella circoscrizione estero e per difendere i diritti e la rappresentanza delle nostre comunità nel mondo, in tutte le proprie forme e generazioni”.
Quindi, Cerasani ringrazia “Anna Grassellino, Responsabile del Dipartimento PD Mondo, per l'impegno costante e decisivo per la convocazione digitale dell'assemblea, Mina Zingariello e Cecilia Mussini per lo straordinario lavoro politico di squadra e per aver condotto insieme questi mesi di incontri, contatti e programmazione del percorso dell'assemblea, rendendo possibile questo bel risultato”.
Dal canto suo Grassellino, sempre in un post su facebook, si dice “felice più che mai per Francesco Cerasani e tutta la meravigliosa squadra del Pd nel mondo che da (troppo) tempo aspettava di avere un'assemblea e un bravo presidente come Francesco. Mi batto e mi batterò sempre per la competenza e per il merito. Quindi auguri Francesco, so che insieme faremo un grande lavoro, e finalmente si parte tutti insieme motivati e decisi”.
“Grazie a Matteo Renzi, Matteo Orfini, Francesco Montanari, Ettore Rosato e Ivan Scalfarotto per aver aiutato a sbloccare tutto velocemente, dimostrando grande attenzione verso il mondo degli italiani all'estero. Ad maiora, uniti più che mai!”.
Classe 1982, Cerasani è stato segretario del Pd Bruxelles fino al novembre scorso, e presidente dell’associazione Eudem. Lavora al Parlamento europeo. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi