IN CENTINAIA ALLE CELEBRAZIONI PER L'85° DELLA FAMEE FURLANE DI TORONTO – DI MATTIA BELLO

IN CENTINAIA ALLE CELEBRAZIONI PER L

foto di Tony Pavia

TORONTO\ aise\ - La comunità friulana di Toronto si è riunita per una grande sagra che ha visto la partecipazione di centinaia di persone. Giovani, anziani e diversi bambini hanno festeggiato l'85° anniversario di fondazione della Famee Furlane lo scorso settembre nella storica sede al 7065 di Islington Avenue, con musica dal vivo, enogastronomia e un'esposizione di auto d'epoca.
Il menù ha premiato piatti tradizionali come polenta, frico, formaggio, trippa e salsiccia, accompagnati da buoni vini del Collio, e per concludere i classici crostoli. Cori e gruppi musicali hanno intrattenuto i presenti nella grande sala della Famee, che ha ospitato una decina di espositori, i quali hanno proposto prodotti locali e provenienti dalla Picjule Patrie. Una seconda sala è stata adibita per attività dedicate ai più piccoli, con giochi e divertimento. All'esterno della struttura erano in bella mostra alcuni bolidi da collezione, tra cui un'immancabile Ferrari.
Il 2017 è stato un anno speciale per l'associazione regionale più longeva del Nord America, con l'elezione dell'ex ministro federale Julian Fantino come suo presidente. Mentre il Canada ha festeggiato il 150° anniversario, la Famee di Toronto ha celebrato 85 anni di storia, con l'auspicio di proseguire le attività sociali e culturali che l'hanno resa un punto di riferimento per tutta la comunità italiana nel Paese della foglia d'acero. (mattia bello\aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi