• UNICEF: OLTRE 10 MILIONI DI BAMBINI VIVONO IN PAESI MINACCIATI DALL’URAGANO IRMA
    Diritti Umani
    UNICEF: OLTRE 10 MILIONI DI BAMBINI VIVONO IN PAESI MINACCIATI DALL’URAGANO IRMA

    GINEVRA\ aise\ - Secondo l’UNICEF, oltre 10,5 milioni di bambini vivono in paesi che potrebbero essere esposti ai danni dell’uragano Irma. In base all’attuale traiettoria della tempesta, i bambini nelle isole dei Caraibi orientali, della Repubblica Dominicana, Haiti e Cuba sono in pericolo, fra questi oltre 3 milioni hanno meno di 5 anni. 


  • MIGRANTI: IACOMINI (UNICEF ITALIA): L’INCLUSIONE SOCIALE NON È UNA BESTEMMIA
    Diritti Umani
    MIGRANTI: IACOMINI (UNICEF ITALIA): L’INCLUSIONE SOCIALE NON È UNA BESTEMMIA

    ROMA\ aise\ - "In Italia in queste ore, anzi, in questi giorni e da qualche mese assistiamo ad una narrazione del fenomeno migratorio come causa di tutti i mali, quasi come se tutto, proprio tutto il male che c’è nel nostro Paese dipendesse esclusivamente da questo fenomeno". La denuncia arriva da Andrea Iacomini, portavoce dell’UNICEF Italia. 


  • “ASYLUM”: GIOVANI UNDER 30 DIALOGANO CON I POLITICI A MACERATA
    Immigrazione
    “ASYLUM”: GIOVANI UNDER 30 DIALOGANO CON I POLITICI A MACERATA

    MACERATA\ aise\ - A Macerata la giornata di discussione di ieri, 5 settembre, è partita dai risultati del sondaggio condotto in questi mesi dal GUS sul tema delle migrazioni e destinato a giovani under 30 nell’ambito del progetto “Asylum: promuovi una terra accogliente”, finanziato dall’Unione europea attraverso il programma “Erasmus+ KA3 - Dialogo strutturato con i decisori politici”. 


  • UNICEF: NEL MONDO 123 MILIONI DI BAMBINI FUORI DALLA SCUOLA
    Diritti Umani
    UNICEF: NEL MONDO 123 MILIONI DI BAMBINI FUORI DALLA SCUOLA

    ROMA\ aise\ - Secondo l’UNICEF, negli ultimi 10 anni la percentuale di bambini e giovani tra i 6 e i 15 anni che non vanno a scuola è appena diminuita: oggi l’11,5 % dei bambini in età scolare – pari a 123 milioni – non frequenta la scuola, nel 2007 erano il 12,8% - ovvero 135 milioni. 


  • L’UNICEF ITALIA AL FESTIVAL DI VENEZIA: VENERDÌ LA CONSEGNA DELLA 38° “SEGNALAZIONE CINEMA FOR UNICEF”
    Diritti Umani
    L’UNICEF ITALIA AL FESTIVAL DI VENEZIA: VENERDÌ LA CONSEGNA DELLA 38° “SEGNALAZIONE CINEMA FOR UNICEF”

    ROMA\ aise\ - Anche quest’anno l’UNICEF Italia è presente alla Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia per sottolineare il legame ideale tra il mondo del cinema e l’infanzia. 


  • L’UNICEF IN ASIA MERIDIONALE: 16 MILIONI DI BAMBINI COLPITI DA ENORMI INONDAZIONI
    Diritti Umani
    L’UNICEF IN ASIA MERIDIONALE: 16 MILIONI DI BAMBINI COLPITI DA ENORMI INONDAZIONI

    ROMA\ aise\ - Settimane di piogge monsoniche torrenziali e inondazioni catastrofiche in tre Paesi dell'Asia meridionale - Nepal, India e Bangladesh - hanno devastato la vita di milioni di bambini e famiglie. L'UNICEF stima che quasi 16 milioni di bambini e le loro famiglie abbiano urgente bisogno di aiuto salva-vita. 


  • L’UNICEF IN BANGLADESH: AIUTI ALLE POPOLAZIONI COLPITE DALLE INONDAZIONI E AI BAMBINI E FAMIGLIE ROHINGYA
    Diritti Umani
    L’UNICEF IN BANGLADESH: AIUTI ALLE POPOLAZIONI COLPITE DALLE INONDAZIONI E AI BAMBINI E FAMIGLIE ROHINGYA

    ROMA\ aise\ - L’UNICEF con i suoi partner sta ampliando i suoi interventi di risposta all’emergenza per le popolazioni colpite dalle inondazioni nelle aree centrali e settentrionali del Bangladesh. 


  • UNICEF: 180 MILIONI SENZA ACQUA POTABILE
    Diritti Umani
    UNICEF: 180 MILIONI SENZA ACQUA POTABILE

    ROMA\ aise\ - L’allarme lanciato dall’UNICEF in occasione della Settimana Mondiale dell’Acqua. 


  • L’UNICEF IN YEMEN: DIMINUITO IL NUMERO DI CASI DI DIARREA ACUTA E SOSPETTO COLERA MA LA SITUAZIONE RESTA GRAVE
    Diritti Umani
    L’UNICEF IN YEMEN: DIMINUITO IL NUMERO DI CASI DI DIARREA ACUTA E SOSPETTO COLERA MA LA SITUAZIONE RESTA GRAVE

    ROMA\ aise\ - Il popolo dello Yemen continua ad essere colpito da una crisi umanitaria senza precedenti e per lo più causata dall’uomo. Nonostante le sofferenze, gli yemeniti stanno portando avanti ogni giorno una lotta contro diarrea acquosa acuta e colera, che adesso sta dando risultati positivi. 


  • L’UNICEF IN SIRIA: ASSISTENZA E PROTEZIONE IMMEDIATA PER I BAMBINI DI RAQQA E DEIR-EZ-ZOR
    Diritti Umani
    L’UNICEF IN SIRIA: ASSISTENZA E PROTEZIONE IMMEDIATA PER I BAMBINI DI RAQQA E DEIR-EZ-ZOR

    ROMA\ aise\ - “L'impatto della guerra sui bambini in Siria continua ad essere sconcertante. I continui e pesanti combattimenti hanno fatto sfollare migliaia di famiglie dalla città di Raqqa e da Deir-ez-Zor”. Il rappresentante UNICEF in Siria, Fran Equiza, ha terminato nei giorni scorsi una missione nei campi di Areesha, Ein Issa e Mabrouka, dove, racconta, “ho incontrato bambini sfollati e ho supervisionato le attività salvavita che sta facendo l'UNICEF sul campo". 


Pagina 8 di 41
Rassegna Stampa
 Visualizza tutti gli articoli
Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli