ARCOBELLI (CGIE-CTIM): IL TEXAS PROCLAMA OTTOBRE "ITALIAN HISTORY MONTH"

ARCOBELLI (CGIE-CTIM): IL TEXAS PROCLAMA OTTOBRE "ITALIAN HISTORY MONTH"

HOUSTON\ aise\ - Ottobre è stato dichiarato "Mese della Storia Italiana - Italian History Month" in Texas. Ad annunciarlo oggi in una nota alla stampa Vincenzo Arcobelli, coordinatore CTIM Nord America e consigliere CGIE in USA.
"Il Texas", esordisce Arcobelli, "è un grande Stato in tutti i sensi: sempre vicino alle esigenze della collettività e dei propri cittadini residenti, i quali hanno dato un esemplare dimostrazione di supporto, solidarietà e generosità nell'aiutare il prossimo in difficoltà a causa delle devastazioni dell'uragano Harvey".
"Il Governo texano è sensibile e vicino alle varie culture", continua Arcobelli, dicendosi "contento" di poter annunciare che, "grazie alla risoluzione HR.2282, ottobre è stato dichiarato Mese della Storia Italiana - Italian History Month".
"Un altro importante riconoscimento da parte della Casa dei Rappresentanti (congresso Texano)", osserva Arcobelli, "dedicato all'Italia ed agli italo-texani, viste le numerose iniziative dedicate alla promozione della lingua e cultura italiana, e per il Columbus Day!" in un momento in cui in altre zone d’America lo stesso viene cancellato.
Vincenzo Arcobelli ringrazia dunque e "in particolare il rappresentante Phelan e tutti coloro che hanno dato il loro contributo nel raggiungere tale obiettivo". (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi