“ITALIA RESTARTS UP IN BERLIN 2017”

“ITALIA RESTARTS UP IN BERLIN 2017”

BERLINO\ aise\ - Nell’ambito delle attività a favore delle startup italiane si svolgerà a Berlino la seconda edizione di ItaliaRestartsUp in Berlin, in collaborazione tra Agenzia ICE e SMAU.
L’evento si inquadra tra le misure richiamate dal Decreto Legge 179/2012 per l’attivazione da parte dell’ICE Agenzia di quelle iniziative che possono facilitare l’incontro tra le startup innovative e i potenziali investitori esteri.
Obiettivo di ItaliaRestartsUp in Berlin 2017 – sottolinea Ice – è quello di costituire un ponte tra l’universo startup italiano e quello tedesco attraverso la presentazione delle startup innovative italiane, a maggiore potenziale di crescita, agli investitori e finanziatori tedeschi per fornire ai partecipanti italiani concrete opportunità di contatto e di business con la community tedesca, opportunamente invitata e selezionata dal nostro ufficio ICE di Berlino e da SMAU.
L’evento si articola in tre giornate, da oggi al 16 giugno, con un intenso programma lavori che inizierà questa sera con un cocktail di networking che si svolgerà presso l’Ambasciata d’Italia a Berlino.
Ad aprire la serata, l’intervento dell’Ambasciatore d’Italia in Germania, Sua Eccellenza Pietro Benassi, a cui seguiranno gli interventi di Claudia Dörr-Voss, Direttrice Generale Affari Europei Ministero Federale dell’Economia; Fabio Casciotti, Direttore di ICE Berlino; Pier Antonio Macola, Presidente di SMAU; Christoph Spengel, Research Director, Centre for European Economic Research and Chair of Business Administration and Taxation Mannheim; Marcello Pittella, Presidente Regione Basilicata; Valeria Fascione, Assessore Internazionalizzazione, Startup e Innovazione Regione Campania; Edoardo Rixi, Assessore Sviluppo Economico Regione Liguria; Alessio Rossi, Presidente Giovani imprenditori di Confindustria.
Al networking cocktail parteciperanno circa 300 invitati tra Venture Capitalist, Investitori, Corporates, Incubatori, Acceleratori e Business Angels tedeschi e le startup italiane.
Nella giornata di domani, 15 giugno, presso Palazzo Italia le 50 startup italiane partecipanti, provenienti dalla Campania, dall’Emilia-Romagna, dalla Basilicata, dalle Marche, dalla Valle d’Aosta e dalla Lombardia, avranno l’opportunità di presentarsi alla business community tedesca in apposite pitching session della durata di 90 secondi e di incontrare gli investitori interessati a stabilire un contatto.
In parallelo saranno organizzati Panel settoriali con startup, corporate e investitori provenienti dalla Germania e dall’Italia basati sulle seguenti tematiche: Agrifood, Industy 4.0, Fashion&Design, Fin Tech Revolution, The Creative Industries nell’era digitale.
Ai panel parteciperanno realtà importanti dell’ecosistema startup, come Amazon, Apple iOS Developer Academy, Aruba, Atlantic Food Labs, bwcon Katana, Cisco, Cube, Deutsche Börse Venture Network, etventure Startup Hub, Future Food Institute, Intel, Ministero dello Sviluppo Economico, Redstone Digital, The Creative Plot, SoundCloud, Zalando.
Il giorno dopo, venerdì 16 giugno, si svolgerà un tour esplorativo per visitare una selezione dei più importanti incubatori, acceleratori e società di venture capital dell’hub berlinese (Bayer, Deutsche Bank, Cisco Open Berlin Innovation Center, Charlottenburg Innovation Center Chic, Factory Berlin) con il fine di stimolare le collaborazioni e le alleanze strategiche. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi