• AICS: POSATA LA PRIMA PIETRA PER L’AMPLIAMENTO DELL’OSPEDALE DI QALQILIYA IN PALESTINA
    Cooperazione allo Sviluppo
    AICS: POSATA LA PRIMA PIETRA PER L’AMPLIAMENTO DELL’OSPEDALE DI QALQILIYA IN PALESTINA

    GERUSALEMME\ aise\ - Lo scorso 29 luglio si è svolta la cerimonia di posa della prima pietra per l’ampliamento dell’ospedale di Qalqilya alla presenza del Primo Ministro Rami Hamdallah, del Ministro della Salute Jawad Awad, del Vice Ministro della Salute, Assad Ramlawi, del Governatore di Qalqilya Rafè Rawajbeh, del Console Luigi Mattirolo e dell’esperto sanitario AICS Sandro Accorsi. 


  • L'AICS PUNTA SUL “MERIDIANO ZERO”
    Cooperazione allo Sviluppo
    L

    ROMA\ aise\ - A Firenze il cinema documentario incontra i luoghi e i popoli della Cooperazione Italiana. 


  • ALFANO: DALLA COOPERAZIONE UN CONTRIBUTO DI EMERGENZA A NEPAL E SIERRA LEONE
    Cooperazione allo Sviluppo
    ALFANO: DALLA COOPERAZIONE UN CONTRIBUTO DI EMERGENZA A NEPAL E SIERRA LEONE

    ROMA\ aise\ - “Per contribuire ad alleviare almeno in parte il terribile disagio e il dolore del popolo nepalese e del popolo della Sierra Leone, a causa degli alluvioni dei giorni scorsi, l’Italia ha voluto mandare subito un segnale di solidarietà”. È quanto afferma il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano, annunciando il versamento di un contributo d'emergenza da parte del governo italiano. 


  • ALFANO: VOLO UMANITARIO CON KIT DI MEDICINALI DIRETTO A SABRATA IN LIBIA
    Cooperazione allo Sviluppo
    ALFANO: VOLO UMANITARIO CON KIT DI MEDICINALI DIRETTO A SABRATA IN LIBIA

    ROMA\ aise\ - “Questa mattina è partito un volo umanitario della Cooperazione Italiana allo Sviluppo, con un carico di circa 11 tonnellate di aiuti destinati alla Clinica Universitaria di Sabrata, in Libia, a 80 km a ovest di Tripoli”. Lo ha annunciato il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano. 


  • AFGHANISTAN: MILITARI ITALIANI DONANO ATTREZZATURE SCOLASTICHE
    Cooperazione allo Sviluppo
    AFGHANISTAN: MILITARI ITALIANI DONANO ATTREZZATURE SCOLASTICHE

    HERAT\ aise\ - La Cooperazione Civile e Militare (CIMIC) italiana del Train Advise Assist Command West (TAAC-W) ha organizzato e condotto lo scorso fine settimana due importanti donazioni a favore di istituti scolastici dei villaggi di Syawashan e Sarjegal, che contano rispettivamente 5.000 e 900 studenti. 


  • LAURA FRIGENTI: LA NUOVA COOPERAZIONE ITALIANA
    Cooperazione allo Sviluppo
    LAURA FRIGENTI: LA NUOVA COOPERAZIONE ITALIANA

    ROMA\ aise\ - È un bilancio più che positivo quello che il direttore dell'AICS traccia nell'ultimo Rapporto 2016 dell'Agenzia. 


  • L'AICS APPROVA DUE INIZIATIVE UMANITARIE DI EMERGENZA IN ETIOPIA
    Cooperazione allo Sviluppo
    L

    ROMA\ aise\ - “Nel Corno d’Africa problemi politici, sociali e ambientali provocano intensi flussi migratori. In Etiopia le condizioni di vita sono assai difficili e a causa del fenomeno climatico El Niño il Paese sta affrontando uno dei più seri shock climatici della propria storia. Secondo l'OMS, si tratta della crisi umanitaria più grave degli ultimi 30 anni”. Ad affermarlo è il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano, annunciando che “per far fronte a questa emergenza la Cooperazione italiana ha approvato due iniziative umanitarie per un ammontare di 4 milioni di euro”. 


  • DALL'ITALIA AIUTI A FAVORE DELLA POPOLAZIONE IRACHENA
    Cooperazione allo Sviluppo
    DALL

    ROMA\ aise\ - "Per fronteggiare alcuni degli aspetti più gravi della crisi umanitaria che ha colpito l’Iraq e la città di Mosul, abbiamo disposto, tramite la Cooperazione Italiana, un pacchetto di aiuti del valore complessivo di 1,5 milioni di euro a favore della popolazione irachena sfollata e dei rifugiati siriani nel Paese". È quanto ha annunciato il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano, specificando che l’attuazione degli interventi verrà affidata al Fondo della Nazioni Unite per l’Infanzia (UNICEF) e all’Agenzia ONU per l'Azione contro le Mine (UNMAS). 


  • ETIOPIA: INTERVENTI SU ACQUA, IGIENE E NUTRIZIONE IN 4 SCUOLE DI ADDIS ABEBA GRAZIE ALL’AICS
    Cooperazione allo Sviluppo
    ETIOPIA: INTERVENTI SU ACQUA, IGIENE E NUTRIZIONE IN 4 SCUOLE DI ADDIS ABEBA GRAZIE ALL’AICS

    ADDIS ABEBA\ aise\ - Grazie all’accordo firmato il 21 luglio tra l’Ambasciata francese, la Municipalità di Addis Abeba e l’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo, 4 scuole della capitale etiopica saranno aiutate nel migliorare la gestione delle acque, l’igiene e la nutrizione dei propri studenti. 


  • DALLA PROVINCIA DI BOLZANO QUASI 2 MILIONI PER 57 PROGETTI DI COOPERAZIONE
    Cooperazione allo Sviluppo
    DALLA PROVINCIA DI BOLZANO QUASI 2 MILIONI PER 57 PROGETTI DI COOPERAZIONE

    BOLZANO\ aise\ - Ammonta a 1,9 milioni di euro il sostegno della Provincia autonoma di Bolzano a 57 progetti di 38 associazioni non profit altoatesine di cooperazione allo sviluppo. 57 progetti, dei quali 30 saranno attuati a partire da quest'estate in paesi dell'Africa. 


  • FORMAZIONE TECNICA: L’AICS IN ETIOPIA PER CREARE OCCUPAZIONE QUALIFICATA NEL SETTORE TESSILE E ABBIGLIAMENTO
    Cooperazione allo Sviluppo
    FORMAZIONE TECNICA: L’AICS IN ETIOPIA PER CREARE OCCUPAZIONE QUALIFICATA NEL SETTORE TESSILE E ABBIGLIAMENTO

    ADDIS ABEBA\ aise\ - È stato firmato il 18 luglio scorso un importante accordo di cooperazione tra l'Italia e l'agenzia UNIDO per sostenere il governo etiopico nello sviluppo del settore tessile e dell'abbigliamento con un contributo di 2,5 milioni di euro. 


  • EL SALVADOR: PRESENTATI I RISULTATI DEL PRIMO ANNO DI “FONDO MUJER”
    Cooperazione allo Sviluppo
    EL SALVADOR: PRESENTATI I RISULTATI DEL PRIMO ANNO DI “FONDO MUJER”

    EL SALVADOR\ aise\ - L'Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo (AICS), la Segreteria per l'Inclusione Sociale (SIS) –Ciudad Mujer, l'Agenzia delle Nazioni Unite per l'uguaglianza di genere e l'empowerment delle donne (ONU Mujeres) e la Banca per lo Sviluppo di El Salvador (BANDESAL) hanno presentato la scorsa settimana durante una conferenza stampa i risultati ottenuti con il programma Fondo Mujer, dopo un anno di funzionamento. 


  • L’AICS IN ETIOPIA IN FAVORE DI ACQUA POTABILE E SERVIZI IGIENICO-SANITARI
    Cooperazione allo Sviluppo
    L’AICS IN ETIOPIA IN FAVORE DI ACQUA POTABILE E SERVIZI IGIENICO-SANITARI

    ADDIS ABEBA\ aise\ – Il progetto "Supporto al Settore Acqua nelle Aree Urbane" ha l’obiettivo di migliorare l’accesso all’acqua potabile e ai servizi igienico-sanitari in cinque città dell’Etiopia in quattro diverse regioni: Ahmara, Oromia, Snnpr e Tigray. 


  • ACQUA POTABILE E SERVIZI IGIENICO-SANITARI: IN ETIOPIA UN CORSO DI FORMAZIONE PER LE AZIENDE IDRICHE MUNICIPALI FINANZIATO DALL’ITALIA
    Cooperazione allo Sviluppo
    ACQUA POTABILE E SERVIZI IGIENICO-SANITARI: IN ETIOPIA UN CORSO DI FORMAZIONE PER LE AZIENDE IDRICHE MUNICIPALI FINANZIATO DALL’ITALIA

    ADDIS ABEBA\ aise\ - Migliorare l’accesso all’acqua potabile e ai servizi igienico-sanitari in cinque città dell’Etiopia in quattro diverse regioni: Ahmara, Oromia, Snnpr e Tigray. Questo l’obiettivo del progetto “Supporto al Settore Wash nelle Aree Urbane” finanziato dalla Cooperazione Italiana. 


  • CREARE OPPORTUNITÀ PER LE DONNE RIFUGIATE E RESIDENTI: L’IMPEGNO DI AICS E OIM IN ETIOPIA
    Cooperazione allo Sviluppo
    CREARE OPPORTUNITÀ PER LE DONNE RIFUGIATE E RESIDENTI: L’IMPEGNO DI AICS E OIM IN ETIOPIA

    ADDIS ABEBA\ aise\ - È stato firmato ieri, 19 luglio, alla presenza dell'ambasciatore d'Italia in Etiopia, un accordo che mette a disposizione dell'Organizzazione Internazionale per le Migrazioni (OIM) un finanziamento dell'Agenzia di 200mila euro per un programma di sostegno allo sviluppo socio-economico delle rifugiate eritree nei campi di Hitsat e Shimelba e delle donne etiopi che risiedono nelle comunità locali. 


Pagina 6 di 14
Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi