• CONCLUSO IL PRIMO CORSO FEMALE MOBILE TRAINING DEDICATO ALLA POLIZIA FEMMINILE IRACHENA
    Cooperazione allo Sviluppo
    CONCLUSO IL PRIMO CORSO FEMALE MOBILE TRAINING DEDICATO ALLA POLIZIA FEMMINILE IRACHENA

    BAGHDAD\ aise\ - Si è concluso, con la consegna degli attestati di partecipazione, il primo corso Female Mobile Training, dedicato alla polizia femminile irachena presso l’Istituto "Civil Defense Training Center" di Baghdad, a cui hanno partecipato tre ufficiali donne dell’Arma dei Carabinieri, in qualità di docenti. 


  • LA BIBLIOTECA DELL’AGENZIA PER LA COOPERAZIONE ACCOGLIE IL FONDO LIBRARIO DELLA ONLUS COSPE
    Cooperazione allo Sviluppo
    LA BIBLIOTECA DELL’AGENZIA PER LA COOPERAZIONE ACCOGLIE IL FONDO LIBRARIO DELLA ONLUS COSPE

    FIRENZE\ aise\ - Il prossimo 20 aprile, presso la sede dell’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo di Firenze, avrà luogo la cerimonia di donazione del fondo librario della Onlus COSPE alla biblioteca dell’Agenzia. 


  • L’AICS RILANCIA CON LE ISTITUZIONI ETIOPI E UNIDO IL SOSTEGNO ALLA FILIERA DEL CAFFÉ
    Cooperazione allo Sviluppo
    L’AICS RILANCIA CON LE ISTITUZIONI ETIOPI E UNIDO IL SOSTEGNO ALLA FILIERA DEL CAFFÉ

    ADDIS ABEBA\ aise\ - La Cooperazione italiana e l'Organizzazione delle Nazioni Unite per lo Sviluppo Industriale (Unido) hanno firmato un contratto di finanziamento per il progetto "Migliorare la sostenibilità e l'inclusione della catena del valore del caffè etiope attraverso la partnership pubblico-privato". 


  • "ENERGIA PER RESTARE" IN SENEGAL
    Cooperazione allo Sviluppo
    "ENERGIA PER RESTARE" IN SENEGAL

    ROMA\ aise\ - Avviato in Senegal il progetto di Green Cross Italia, finanziato dall'AICS, per le donne nelle zone rurali del Paese 


  • AL VIA LA COOPERAZIONE TRA LA ASL ROMA 1 E L’HÔPITAL SAINT CAMILLE DI OUAGADOUGOU (BURKINA FASO)
    Cooperazione allo Sviluppo
    AL VIA LA COOPERAZIONE TRA LA ASL ROMA 1 E L’HÔPITAL SAINT CAMILLE DI OUAGADOUGOU (BURKINA FASO)

    ROMA\ aise\ - È stato firmato ieri, 5 aprile, dal Direttore Generale della ASL Roma 1, Angelo Tanese, e dal Direttore dell’Hôpital Saint Camille, Paul Ouedraogo, l’accordo di collaborazione e gemellaggio tra ASL Roma 1 e l’Hôpital Saint Camille di Ouagadougou, in Burkina Faso. 


  • “MIGRAZIONI E SVILUPPO”: CONFERENZA ALLA FARNESINA
    Cooperazione allo Sviluppo
    “MIGRAZIONI E SVILUPPO”: CONFERENZA ALLA FARNESINA

    ROMA\ aise\ - Lunedì prossimo, 10 aprile, si terrà alla Farnesina la Conferenza “Migrazioni e sviluppo”, organizzata dalla Cooperazione Italiana allo Sviluppo, che si aprirà con un intervento del vice ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Mario Giro. 


  • "IL NOSTRO FUTURO NEL MONDO": DEBUTTA A NAPOLI LA PRIMA TAPPA DEL PROGETTO DEL MAECI
    Cooperazione allo Sviluppo
    "IL NOSTRO FUTURO NEL MONDO": DEBUTTA A NAPOLI LA PRIMA TAPPA DEL PROGETTO DEL MAECI

    NAPOLI\ aise\ - In vista del Primo Forum Nazionale della Cooperazione, ha debuttato ieri, 30 marzo, a Napoli la prima tappa del progetto "Cooperazione internazionale – Il nostro futuro nel mondo". 


  • AICS E IBIMET-CNR INSIEME PER PROMUOVERE LA RESILIENZA AI CAMBIAMENTI CLIMATICI IN NIGER
    Cooperazione allo Sviluppo
    AICS E IBIMET-CNR INSIEME PER PROMUOVERE LA RESILIENZA AI CAMBIAMENTI CLIMATICI IN NIGER

    ROMA\ aise\ - Il 24 marzo scorso, presso la sede dell’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo, è stata firmata la Convenzione tra l’Istituto di Biometeorologia del Consiglio Nazionale delle Ricerche (IBIMET-CNR) di Firenze e l’AICS per la realizzazione della seconda fase del Programma di Adattamento ai cambiamenti climatici, prevenzione delle catastrofi e sviluppo agricolo per la sicurezza alimentare (ANADIA 2) in Niger. 


  • IL DESI CONSEGNA UN PROTOCOLLO D'INTESA AL GOVERNO LIBANESE SU TERRORISMO, IMMIGRAZIONE SELVAGGIA E CYBER SECURITY
    Cooperazione allo Sviluppo
    IL DESI CONSEGNA UN PROTOCOLLO D

    BEIRUT\ aise\ - Il 24 marzo scorso si è tenuto un seminario nella capitale del Libano, Beirut, sulla "Violazione dei diritti umani in Medio Oriente". L’evento è stato organizzato dalla presidenza del Dipartimento Europeo Sicurezza Informazioni (DESI), con sede in Italia a Sant’Omero (Te), e dal LOAP - League of Arab People Organization, con sede al Cairo in Egitto. 


  • FRIGENTI (AICS) AL CONVEGNO LINK 2007: LA COOPERAZIONE STRATEGICA PER LIBERARE DALLE CONDIZIONI CHE FORZANO A MIGRARE
    Cooperazione allo Sviluppo
    FRIGENTI (AICS) AL CONVEGNO LINK 2007: LA COOPERAZIONE STRATEGICA PER LIBERARE DALLE CONDIZIONI CHE FORZANO A MIGRARE

    ROMA\ aise\ - Nel 2016 oltre 5 mila migranti sono morti nel Mediterraneo, secondo gli ultimi dati pubblicati dall'Organizzazione internazionale per le migrazioni. Coloro che arrivano in Europa spesso confessano di non avere nemmeno immaginato le condizioni in cui avrebbero viaggiato né le difficoltà cui devono fare fronte i migranti che arrivano nel vecchio continente in cerca di un futuro migliore. Il tema è stato al centro del convegno "Migrazioni informate e consapevoli", promosso alla Camera dei Deputati da Link 2007. 


  • RISCHIO CARESTIE/ ALFANO: DALL'ITALIA INTERVENTI DI EMERGENZA IN SOMALIA, SUD SUDAN, NIGERIA E YEMEN
    Cooperazione allo Sviluppo
    RISCHIO CARESTIE/ ALFANO: DALL

    ROMA\ aise\ - "Accogliendo l’appello del Segretario Generale delle Nazioni Unite, Antonio Guterres, abbiamo disposto, tramite la Cooperazione Italiana, un pacchetto di aiuti umanitari dell’importo di 10 milioni di euro in risposta alla gravissima crisi alimentare che sta mettendo a rischio la sopravvivenza di 20 milioni di persone in Yemen, Sud Sudan, Nigeria e Somalia, fra cui 1,4 milioni di bambini di età inferiore ai 5 anni con problemi di acuta malnutrizione". 


  • “NESSUNO RESTI INDIETRO”: LA SALUTE DELLE ADOLESCENTI E IL FUTURO DELL’AFRICA/ IL 23 MARZO A NEW YORK LA CONFERENZA DI MEDICI CON L’AFRICA CUAMM
    Cooperazione allo Sviluppo
    “NESSUNO RESTI INDIETRO”: LA SALUTE DELLE ADOLESCENTI E IL FUTURO DELL’AFRICA/ IL 23 MARZO A NEW YORK LA CONFERENZA DI MEDICI CON L’AFRICA CUAMM

    PADOVA\ aise\ - In occasione della 61^ Commissione sullo stato della donna, che si sta svolgendo a New York, nella sede delle Nazioni Unite, Medici con l’Africa Cuamm organizza per il 23 marzo, in partnership con le rappresentanze permanenti presso le Nazioni Unite dell’Italia e del Canada, l’evento “Leaving no one behind”. 


  • SENEGAL: GREEN CROSS ITALIA AVVIA PROGETTO PER SVILUPPO DELLE COMUNITÀ FINANZIATO DALL’AICS
    Cooperazione allo Sviluppo
    SENEGAL: GREEN CROSS ITALIA AVVIA PROGETTO PER SVILUPPO DELLE COMUNITÀ FINANZIATO DALL’AICS

    ROMA\ aise\ - L’organizzazione non governativa Green Cross Italia ha avviato in Senegal un nuovo progetto per creare opportunità di vita e di lavoro per i giovani e per le donne, invertire la tendenza e contribuire così a frenare la migrazione irregolare. 


  • L’AICS PRESENTA I NUOVI STRUMENTI PER I PARTENARIATI TERRITORIALI IN KENYA E TANZANIA
    Cooperazione allo Sviluppo
    L’AICS PRESENTA I NUOVI STRUMENTI PER I PARTENARIATI TERRITORIALI IN KENYA E TANZANIA

    ROMA\ aise\ - Si sono svolti questo mese a Dar es Salaam, a Zanzibar e a Nairobi i primi incontri informativi sui nuovi strumenti che l’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo metterà in campo nel 2017 per sostenere i partenariati per lo sviluppo, coinvolgendo non solo la società civile ma anche enti e territori locali ed il settore privato profit. 


  • GIORDANIA: 160 MILIONI DALLA COOPERAZIONE ITALIANA PER SOSTENERE UN PAESE CHIAVE NELLE SFIDE DEL FUTURO
    Cooperazione allo Sviluppo
    GIORDANIA: 160 MILIONI DALLA COOPERAZIONE ITALIANA PER SOSTENERE UN PAESE CHIAVE NELLE SFIDE DEL FUTURO

    AMMAN\ aise\ - Lo scorso 9 marzo il direttore generale della Cooperazione italiana allo sviluppo, Pietro Sebastiani, e il ministro della Pianificazione e Cooperazione internazionale giordano, Emad Najib Fakhouri, hanno firmato un memorandum d’intesa che pianifica gli aiuti italiani per il triennio 2017-2019. 


Pagina 9 di 12
Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi