L’EBRAISMO NELLA VITA QUOTIDIANA: INCONTRO CON RAV ARIEL DI PORTO E CLAUDIA DE BENEDETTI A PALAZZO MADAMA A TORINO

L’EBRAISMO NELLA VITA QUOTIDIANA: INCONTRO CON RAV ARIEL DI PORTO E CLAUDIA DE BENEDETTI A PALAZZO MADAMA A TORINO

TORINO\ aise\ - In occasione della mostra “Odissee. Diaspore, invasioni, migrazioni, viaggi e pellegrinaggi”, Palazzo Madama a Torino propone degli incontri di approfondimento sulle tante tematiche affrontate nel percorso espositivo che, con oltre un centinaio di opere, ripercorre il cammino dell’Umanità sul pianeta Terra dall’antichità ad oggi.
Prendendo spunto dagli oggetti esposti nella sezione dedicata alla diaspora ebraica, questo lunedì, 15 gennaio, dalle ore 17.30 si terrà l’incontro sul tema “L’ebraismo nella vita quotidiana”.
La conferenza, a cura di rav Ariel Di Porto e di Claudia De Benedetti, consente di illustrare le fasi attraverso cui la singola persona diventa parte del popolo ebraico: dalla nascita alla maggiorità religiosa al matrimonio, e di spiegare le origini e le tradizioni delle principali festività ebraiche. Durante l’incontro, inoltre, il rabbino Di Porto suonerà un antico corno di montone (Shofar) della Comunità ebraica di Casale Monferrato e ne illustrerà il significato.
rav Ariel Di Porto è rabbino capo della Comunità ebraica di Torino dal 2014, direttore dell'Ufficio rabbinico della Comunità ebraica di Roma dal 2010 è laureato in filosofia all'Università La Sapienza di Roma con tesi sulle dottrine non scritte nel pensiero di Platone.
Claudia De Benedetti è curatrice del Museo di Arte e Storia ebraica antica della Comunità ebraica di Casale Monferrato, archivista, cultrice di Storia del Diritto Italiano all'Università di Torino e Presidente di Sochnut Italia - Agenzia ebraica per Israele. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi