"FINANCING THE EUSAIR": A CESENATICO LA CONFERENZA INTERNAZIONALE PROMOSSA DAL SOTTOSEGRETARIO GOZI

 "FINANCING THE EUSAIR": A CESENATICO LA CONFERENZA INTERNAZIONALE PROMOSSA DAL SOTTOSEGRETARIO GOZI

ROMA\ aise\ - La Strategia per la Macroregione Adriatico-Ionica (EUSAIR) è uno strumento fondamentale per accompagnare e rafforzare la cooperazione regionale e creare legami politici, economici e culturali in una regione che coinvolge 8 Paesi, 13 regioni italiane e 70 milioni di cittadini. L'Italia deve giocare un ruolo decisivo in questo processo e assumere una leadership politica più forte per rendere più efficaci gli interventi europei e nazionali per lo sviluppo della Regione. Tanto più che dal 1 giugno 2017 il nostro Paese ha assunto la presidenza della Governance della Strategia.
Questi i presupposti della conferenza internazionale "Financing the EUSAIR" in programma a Cesenatico il 28 ottobre. Promossa dal Sottosegretario agli Affari Europei, Sandro Gozi, la conferenza rappresenta una opportunità per rilanciare il potenziale di EUSAIR e gli strumenti finanziari esistenti per supportare i progetti di sviluppo nell’area, coinvolgendo personalità italiane, europee e dei paesi della regione.
L'iniziativa riunisce tutti i soggetti, istituzionali e non, che hanno e avranno un ruolo decisivo nel lo sviluppo del progetto: amministrazioni nazionali, organismi europei e internazionali, rappresentanti degli altri Paesi e del mondo accademico, attori del mondo del business.
Sarà Gozi ad aprire i lavori della conferenza che prevedono tre panel di discussione: EUSAIR: lo stato dell'arte, Strumenti per lanciare EUSAIR, Il ruolo del settore privato nello sviluppo della regione Adriatico-Ionica. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi