• ARMENIA: IL PRESIDENTE SARGSYAN CONFERISCE L’ONORIFICENZA MKHITAR GOSH AL SENATORE DI BIAGIO (AP-CE)
    Eletti all'Estero
    ARMENIA: IL PRESIDENTE SARGSYAN CONFERISCE L’ONORIFICENZA MKHITAR GOSH AL SENATORE DI BIAGIO (AP-CE)

    ROMA\ aise\ - “Il conferimento dell'onorificenza Mkhitar Gosh da parte del Presidente della Repubblica Armeno rappresenta per me occasione di sincero orgoglio in ragione delle attività da me svolte a sostegno delle verità storiche e della vicinanza e condivisione di valori e di progetti con il popolo Armeno”. 


  • LA MARCA (PD) CON LA PRESIDENTE BOLDRINI A VAUGHAN
    Eletti all'Estero
    LA MARCA (PD) CON LA PRESIDENTE BOLDRINI A VAUGHAN

    ROMA\ aise\ - Si è tenuto giovedì scorso, 19 ottobre, presso il “Vaughan City Hall” a Vaughan, Ontario, l'atteso incontro tra la Presidente della Camera Laura Boldrini e la collettività italiana dell'area di Toronto. Presenti circa 400 persone. 


  • ASCOLTO, CONFRONTO E AZIONE SONO LE PAROLE CHIAVE DEL MIO AGIRE POLITICO: NISSOLI (FI) A LOS ANGELES E NEW YORK
    Eletti all'Estero
    ASCOLTO, CONFRONTO E AZIONE SONO LE PAROLE CHIAVE DEL MIO AGIRE POLITICO: NISSOLI (FI) A LOS ANGELES E NEW YORK

    ROMA\ aise\ - In questi giorni, Fucsia Nissoli, deputata di Forza Italia coordinatrice del partito in Nord e Centro America, si è recata a Los Angeles, dove ha avuto un incontro con il Console generale d’Italia, Antonio Verde.


  • GARAVINI (PD) ALLA CONTINENTALE EUROPA DEL CGIE: CON ROSATELLUM CONFERMATO IL VOTO PER GLI ITALIANI TEMPORANEAMENTE ALL’ESTERO
    Eletti all'Estero
    GARAVINI (PD) ALLA CONTINENTALE EUROPA DEL CGIE: CON ROSATELLUM CONFERMATO IL VOTO PER GLI ITALIANI TEMPORANEAMENTE ALL’ESTERO

    ROMA\ aise\ - “Il voto per corrispondenza per gli italiani temporaneamente all‘estero rimane. Anche con il Rosatellum. Abbiamo infatti scongiurato il tentativo dei Cinque stelle di sostituire il voto per corrispondenza con l`obbligo di voto presso i seggi. Metodo che di fatto ne avrebbe decretato la morte, a causa della minima partecipazione degli aventi diritto”. 


  • VOTO ESTERO/ NO AI CANDIDATI RESIDENTI IN ITALIA: L’EMENDAMENTO TURANO (PD) ALLA LEGGE ELETTORALE
    Eletti all'Estero
    VOTO ESTERO/ NO AI CANDIDATI RESIDENTI IN ITALIA: L’EMENDAMENTO TURANO (PD) ALLA LEGGE ELETTORALE

    ROMA\ aise\ - “Ho provveduto a presentare un emendamento interamente soppressivo della norma introdotta alla Camera sulla legge elettorale: non possiamo derogare ad un principio cardine come quella della residenza all'estero”. 


  • DI BIAGIO (AP-CE) REPLICA A MERLO (MAIE): SENZA PARTECIPAZIONE NON SI È PARTE DELLE DINAMICHE DEMOCRATICO-PARLAMENTARI
    Eletti all'Estero
    DI BIAGIO (AP-CE) REPLICA A MERLO (MAIE): SENZA PARTECIPAZIONE NON SI È PARTE DELLE DINAMICHE DEMOCRATICO-PARLAMENTARI

    ROMA\ aise\ - "Forse a qualcuno sembra sfuggire una di quelle basilari regole che sottendono lo svolgimento delle dinamiche democratico/rappresentative alla base del sistema parlamentare: la partecipazione". È quanto osserva Aldo Di Biagio, senatore AP-CE eletto in Europa, che replica oggi alle dichiarazioni rilasciata dal presidente del MAIE, Ricardo Merlo, nel corso di una intervista a ItaliaChiamaItalia, diretta da Ricky Filosa, che del MAIE è coordinatore Centro America. 


  • LEGGE ELETTORALE/ GIACOBBE (PD) PRESENTA UN EMENDAMENTO A TUTELA DELLA CIRCOSCRIZIONE ESTERO
    Eletti all'Estero
    LEGGE ELETTORALE/ GIACOBBE (PD) PRESENTA UN EMENDAMENTO A TUTELA DELLA CIRCOSCRIZIONE ESTERO

    ROMA\ aise\ - Dopo il passaggio della legge elettorale alla Camera, nei prossimi giorni se ne discuterà in Senato. E il senatore PD eletto in Australia, Francesco Giacobbe, annuncia di aver "presentato un emendamento soppressivo della norma introdotta alla Camera", perché "la Circoscrizione estero deve mantenere il suo principio fondamentale e cioè la residenza all'estero per potere essere candidati". 


  • ELEZIONI IN SICILIA/ GARAVINI (PD): TARIFFE AGEVOLATE SOLO PER UNA EVENTUALE TRATTA IN TRENO PER GLI ITALIANI ALL’ESTERO
    Eletti all'Estero
    ELEZIONI IN SICILIA/ GARAVINI (PD): TARIFFE AGEVOLATE SOLO PER UNA EVENTUALE TRATTA IN TRENO PER GLI ITALIANI ALL’ESTERO

    ROMA\ aise\ - “In occasione delle prossime elezioni regionali gli italiani all’estero di residenza AIRE in Sicilia possono usufruire di tariffe agevolate, ma solo rispetto ai collegamenti via treno (con Trenitalia) sul territorio italiano, verso la Sicilia. 


  • DI BIAGIO (AP-CE) ALLA CONTINENTALE EUROPA DEL CGIE: PORTIAMO A BRUXELLES L’IMPEGNO DEL GOVERNO A TUTELA CITTADINI
    Eletti all'Estero
    DI BIAGIO (AP-CE) ALLA CONTINENTALE EUROPA DEL CGIE: PORTIAMO A BRUXELLES L’IMPEGNO DEL GOVERNO A TUTELA CITTADINI

    ROMA\ aise\ - “In questi giorni, in qualità di membro del Comitato per le questioni degli italiani nel mondo insieme al presidente Micheloni sarò a Bruxelles per prendere parte alla Commissione Continentale Europa e Nord Africa del Cgie che prevede momenti di approfondimento presso il parlamento Europeo e la camera di Commercio Belgio- Italia”. 


  • PORTA (PD) AL GOVERNO: NON DIMENTICHIAMO I PENSIONATI ITALO-VENEZUELANI TORNATI IN ITALIA
    Eletti all'Estero
    PORTA (PD) AL GOVERNO: NON DIMENTICHIAMO I PENSIONATI ITALO-VENEZUELANI TORNATI IN ITALIA

    ROMA\ aise\ - “Sul problema – grave per molti nostri connazionali -– delle pensioni che il Venezuela ha smesso di pagare all’estero da quasi due anni (sono circa 1.000 i titolari di pensioni venezuelane non erogate in Italia i quali vivono in condizioni disagiate e spesso disperate ) sembrerebbe che qualcosa si stia muovendo, anche se con esasperante lentezza, mistero e incertezza”. 


  • LA STRANA VICENDA DELLA 459 DEL 2001. OVVERO: LE RAGIONI DI UN NOBILE DIBATTITO NEL 2001 E DI UNA MENO NOBILE ASSENZA DI DIBATTITO NEL 2017 – di Marco Fedi
    Eletti all'Estero
    LA STRANA VICENDA DELLA 459 DEL 2001. OVVERO: LE RAGIONI DI UN NOBILE DIBATTITO NEL 2001 E DI UNA MENO NOBILE ASSENZA DI DIBATTITO NEL 2017 – di Marco Fedi

    ROMA\ aise\ - Prima di proporvi una riflessione sulla vicenda delle modifiche alla 459 del 2001, contenute nella legge elettorale nazionale, vorrei fare una premessa. 


  • NON SI FINISCE MAI DI IMPARARE: LETTERA APERTA AI SENATORI DELLA REPUBBLICA ITALIANA – di Claudio Micheloni
    Eletti all'Estero
    NON SI FINISCE MAI DI IMPARARE: LETTERA APERTA AI SENATORI DELLA REPUBBLICA ITALIANA – di Claudio Micheloni

    ROMA\ aise\ - Carissime colleghe e colleghi, tra pochi giorni saremo chiamati ad esprimerci sulla nuova legge elettorale.
    Come sapete, il testo confezionato alla Camera dei Deputati contiene una modifica del voto all'estero, tale da prevedere la possibilità di candidare nella circoscrizione estero anche cittadini residenti in Italia. 


  • IL FUTURO DEI PATRONATI NEL MONDO: LO STATO PUÒ ATTUARE UNA DEVOLUTION DEI SUOI DOVERI? – di Aldo Di Biagio
    Eletti all'Estero
    IL FUTURO DEI PATRONATI NEL MONDO: LO STATO PUÒ  ATTUARE UNA DEVOLUTION DEI SUOI DOVERI? – di Aldo Di Biagio

    ROMA\ aise\ - Il confronto che si è tenuto presso il MAECI tra il Direttore Generale per gli italiani all'estero e le politiche migratorie, i referenti dei patronati e i parlamentari eletti all'estero ha rappresentato un'importante gesto di attenzione verso gli stessi e le loro esigenze. 


  • RETE CONSOLARE IN BRASILE: PORTA (PD) FORMALIZZA LA RICHIESTA DI APERTURA DI DUE NUOVI CONSOLATI A FLORIANOPOLIS E VITORIA
    Eletti all'Estero
    RETE CONSOLARE IN BRASILE: PORTA (PD) FORMALIZZA LA RICHIESTA DI APERTURA DI DUE NUOVI CONSOLATI A FLORIANOPOLIS E VITORIA

    ROMA\ aise\ - “Facendo seguito a quanto da me già sollecitato al governo italiano con precisi atti parlamentari nel corso della precedente legislatura e venendo incontro ad un chiaro impegno con gli elettori assunto nel corso delle ultime elezioni, la scorsa settimana ho formalmente chiesto insieme al Senatore Fausto Longo l’apertura a Florianopolis (SC) e Vitoria (ES) di due consolati diretti da personale del Ministero degli Esteri inviati dall’Italia, in grado di espletare tutte le principali funzioni di un ufficio consolare a vantaggio dei nostri cittadini e dei loro discendenti”. Ad annunciarlo il deputato PD eletto proprio in Brasile, Fabio Porta. 


  • IL CAMPANILE DI SAN MARCO IN ONTARIO: LA MARCA (PD) ALLA INAUGURAZIONE
    Eletti all'Estero
    IL CAMPANILE DI SAN MARCO IN ONTARIO: LA MARCA (PD) ALLA INAUGURAZIONE

    TORONTO\ aise\ - Deputata Pd eletta in Centro e Nord America e residente in Canada, Francesca La Marca ha partecipato all’inaugurazione della copia del campanile di San Marco, avvenuta sabato 14 ottobre presso il Centro Veneto di Toronto, una realizzazione che costituisce l’orgoglio della comunità veneta e delle altre comunità italiane dell’Ontario. 


Pagina 1 di 49
Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi