MERLO (MAIE) IN BRASILE: NOMINATI I COORDINATORI A RECIFE E RIO DE JANEIRO

MERLO (MAIE) IN BRASILE: NOMINATI I COORDINATORI A RECIFE E RIO DE JANEIRO

ROMA\ aise\ - È durata tre giorni la visita di Ricardo Merlo, presidente e deputato del Maie, in Brasile: in agenda numerosi incontri con la comunità italiana e con i dirigenti dell’ associazionismo.
Merlo ha incontrato tra gli altri anche i nuovi coordinatori del movimento a Recife e Rio de Janeiro: a Recife (Circoscrizione Nordest) assume l’incarico di coordinatore circoscrizionale Daniel Taddone, imprenditore nel settore dei trasporti merci e Presidente del Comites. Con un passato lavorativo in consolato – sottolinea il Maie – Taddone ben conosce le problematiche dei connazionali che si scontrano con un sistema consolare insufficiente; lo affiancherà Salvatore Scalia, Ingegnere di professione, ex Presidente Comites Recife (2004-2015) nominato Vicecoordinatore MAIE Circoscrizione Nordest.
A Rio de Janeiro, circoscrizione che oggi conta con più di 40.000 italiani, nominati neo-coordinatori MAIE Lilliana Frenda (Presidente di Trinacria, l’associazione dei Siciliani di Rio) e Vice il Comandante Raffaele Di Luca.
Lilliana Frenda, siciliana trasferita con la famiglia a São Paulo, Brasile, nel 1953 ha ricoperto ruoli dirigenziali in diversi gruppi industriali e bancari (Montedison Farmaceutica, Banca Sudameris). È stata la prima donna ad essere nominata Direttore di Filiale di banca a Rio de Janeiro. Fino al 2012 si è occupata di formazione degli italiani all’estero. Molto attiva anche nel mondo del “no Profit”, è tra i fondatori della T.A.S.E.R. (Trinacria Associazione Siciliani Emigrati di Rio), di cui attualmente è Presidente; dal 1992 al 2004 membro Comites di Rio, poi fino al 2015 membro sostituto e membro effettivo; dal 2010 è consigliere della Camera di Commercio di Rio; dal 2016 è membro effettivo del Consiglio amministrativo dell’Ospedale Italiano di Rio de Janeiro della SIBMS, Società italiana di beneficenza e Mutuo Soccorso di Rio, fondata nel 1854.
Sempre a Rio entra nella squadra dei coordinatori del MAIE, Raffaele Di Luca, di Torre del Greco. Cavaliere della Stella al Merito dal Presidente della Repubblica italiana ha prestato servizio come Ufficiale e Comandante di navi mercantili e passeggeri fino al 1987. Dal 1988 vive in Sud America per impiantare la logistica delle nuove navi del Gruppo Grimaldi. È membro effettivo della Camera Italo brasilana di Commercio e Industria di Rio de Janeiro (per vari mandati, circa 10 anni, come Presidente, 4 da Vice Presidente, attualmente membro permanente e Direttore ai Progetti Speciali); è Revisore dei conti del Comites Rio de Janeiro; Accademico della Accademia Italiana della Cucina di Rio de Janeiro; Direttore alle relazioni pubbliche e progetti dell’Ospedale italiano di Rio de Janeiro e della SIBMS.
“Con queste nuove adesioni stiamo completando la struttura dei dirigenti in Brasile”, ha dichiarato il Presidente Merlo. “Più forti che mai ci prepariamo alle nuove sfide con i nostri nuovi coordinatori Taddone, Scalia, Frenda e Di Luca”. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi