CICCHITTO RICEVE A MONTECITORIO IL NUOVO AMBASCIATORE D’EGITTO IN ITALIA

CICCHITTO RICEVE A MONTECITORIO IL NUOVO AMBASCIATORE D’EGITTO IN ITALIA

ROMA\ aise\ - Il Presidente della Commissione esteri della Camera dei deputati, Fabrizio Cicchitto, ha incontrato giovedì scorso a Montecitorio il nuovo Ambasciatore della Repubblica Araba d'Egitto, Hisham Badr.
L'incontro – si apprende da una nota della Camera – è stato caratterizzato da toni “amichevoli e aperti”, e si è incentrato sulle priorità dell'agenda comune, a partire innanzitutto dalle inchieste tuttora in corso sulla morte per torture del cittadino italiano Giulio Regeni, per poi concentrarsi sull'evoluzione politica in atto in generale nel Medio Oriente e più specificatamente nei rapporti fra Israele e i palestinesi e sulla situazione in Libia.
Cicchitto ha sottolineato la rilevanza per l'Italia di relazioni politico-diplomatiche con tutti i Paesi di area sunnita, incluso l'Egitto, in quanto fondamentale fattore di equilibrio nel Mediterraneo. "Tuttavia - ha aggiunto a margine del colloquio - nella comprensione di tale contesto e nella consapevolezza che nessun Paese può ergersi a giudice di altri sul terreno dei diritti umani, è indispensabile che l'Egitto faccia i conti con il dato imprescindibile derivante dalla mancata soluzione del caso Regeni e dalla necessità di offrire quanto prima segnali reali su tale terreno, data la profondità della ferita inferta al nostro Paese e nell'interesse condiviso del rapido ripristino delle migliori relazioni tra i due Paesi". (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi