LIBIA: IL PRIMO MINISTRO AL SERRAJ SI COMPLIMENTA CON LE FORZE ARMATE ITALIANE PER IL SUPPORTO TECNICO

LIBIA: IL PRIMO MINISTRO AL SERRAJ SI COMPLIMENTA CON LE FORZE ARMATE ITALIANE PER IL SUPPORTO TECNICO

ROMA\ aise\ - Il Primo Ministro del Governo di Accordo Nazionale Libico, Fayez al-Serraj, ha visitato ieri mattina la nave anfibia della Marina libica “IBN OUF”, unità che per prima è stata resa operativa dopo l’intervento di manutenzione dei militari italiani di nave Capri – presente nel porto di Tripoli da dicembre 2017, quando ha avvicendato nave “Tremiti” – nell’ambito della missione di supporto tecnico a favore della Marina e della Guardia Costiera libiche.
A riportare la notizia è il Ministero della Difesa, spiegando che erano presenti durante la visita anche l’Ambasciatore d’Italia a Tripoli, Giuseppe Perrone, e l’Addetto per la Difesa, Capitano di Vascello Patrizio Rapalino, ricevuti a bordo dal Capo di Stato Maggiore della Marina libica.
Dopo aver visitato l’unità navale ed essersi intrattenuto con l’equipaggio, il Primo Ministro Al-Serraj si è portato nel “quadrato Ufficiali” dell’imbarcazione, dove, insieme al Capo di Stato Maggiore della Marina libica, ha voluto ringraziare sentitamente l’Ambasciatore Perrone e il Comandante Rapalino per l’importante contributo che l’Italia e le sue Forze Armate – con particolare riferimento alla Marina Militare italiana – stanno fornendo per il ripristino dell’efficienza dei mezzi navali libici. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi