“A RITMO DI POLSKA” IL LIBRO DI ALBERTO BERTOLOTTO ALL’IIC DI CRACOVIA

“A RITMO DI POLSKA” IL LIBRO DI ALBERTO BERTOLOTTO ALL’IIC DI CRACOVIA

CRACOVIA\ aise\ - Verrà presentato giovedì, alle 18, presso l’Istituto Italiano di Cultura di Cracovia, il libro di Alberto BertolottoA ritmo di Polska. La storia della nazionale terza ai mondiali di calcio del 1974” (Alba Edizioni).
Un evento dedicato alla memoria del giornalista sportivo recentemente scomparso Daniele Redaelli. A presentare sarà Stefan Bielanski.
"Underdog" è un termine inglese che indica un atleta, o una squadra, dato per sfavorito nei pronostici. La Polonia, alla vigilia dei campionati mondiali di calcio del 1974, era la rappresentante più illustre di questa famiglia.
Tuttavia, sovvertendo ogni tipo di previsione, riuscì a chiudere al terzo posto finale, conquistando così il miglior risultato di sempre del calcio polacco. "A ritmo di Polska", scritto dal giornalista pordenonese Alberto Bertolotto, è il primo libro italiano che racconta la racconta la storia di quella nazionale, reduce dal successo ai Giochi Olimpici nel 1972 e capace di appassionare un intero popolo. L'autore ripercorre tutti i momenti di quella squadra, dalla genesi al tramonto, con particolare attenzione alla rassegna iridata disputatisi in Germania Ovest. Molti contenuti esclusivi, tra le quali l'intervista al capocannoniere dei mondiali, Grzegorz Lato, e Marek Kozminski, ex Udinese e Brescia. Prefazione di Zbigniew Boniek (aise)

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi