“IL GENIO VAGANTE”: JULIEN RIEL-SALVATORE IN CONFERENZA ALL’IIC DI MONTREAL

“IL GENIO VAGANTE”: JULIEN RIEL-SALVATORE IN CONFERENZA ALL’IIC DI MONTREAL

MONTREAL\ aise\ -Quando i migranti eravamo noi: Homo sapiens e Neandertal al Riparo Bombrini, Liguria” è il tema della conferenza che Julien Riel-Salvatore terrà nel pomeriggio di oggi, mercoledì 4 ottobre, all’Istituto Italiano di Cultura di Montreal.
L’incontro, che avrà inizio alle ore 18 e sarà ad ingresso libero, rientra nell’ambito dell’iniziativa “Il Genio vagante: italiani di arte, lettere, scienze... nel mondo”, promossa dallo stesso Istituto. Si tratta di una serie d’incontri intesi come spazio di confronto e di dialogo culturale che l’Istituto diretto da Francesco D’Arelli ha concepito esclusivamente per i giovani italiani nel mondo. Italiani che, al di là di ogni orientamento, sono portatori di saperi accumulati in Italia e che nel diffonderli seguono, anche a loro insaputa, una disposizione o una vocazione di antica origine: lo scambio generoso di cultura, confortato da un vivo senso di umana comprensione.
Nel caso della conferenza, in lingua italiana, di Julien Rien-Salvatore, questi parlerà della scomparsa degli uomini di Neanderthal e del ruolo potenziale della nostra specie in questo processo, temi su cui rimangono domande aperte nel campo della paleoantropologia. Dal 2015 un progetto congiunto tra l'Università di Montréal e l'Università degli Studi di Genova, ha cercato di far luce su questa questione eseguendo rinnovati scavi presso il sito di Riparo Bombrini nella Liguria costiera, ove sono stati trovati alcuni dei più recenti resti del Neanderthal in Europa.
La conferenza illustrerà come il progetto di ricerca internazionale ed interdisciplinare ci ha permesso di far luce su questo processo evolutivo e chiarisce come siamo diventati l'unica specie umana attualmente presente sulla faccia del globo.
Julien Riel-Salvatore è professore associato nel Dipartimento di Antropologia all'Université de Montréal, a Montréal, in Canada. Ha conseguito il dottorato di ricerca in archeologia nel 2007 presso la Scuola dell'Evoluzione Umana e del Cambiamento Sociale in Arizona State University (Tempe, AZ, USA) ed è stato ricercatore e docente post-dottorato presso la McGill University (2007-2009) e Professore Assistente presso l'Università di Colorado, Denver (2009-2014) prima di assumere la sua attuale posizione presso l'Université de Montréal nel 2014. La sua ricerca è stata pubblicata in alcune delle principali riviste scientifiche ed elogiata da: The New York Times, The Washington Post, The Los Angeles Times, National Geographic News, BBC, Globe e Mail, La Stampa, L'Unità e Public Radio International. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi