"LO SPREGIO": ALESSANDRO ZACCURI PRESENTA IL SUO ULTIMO LIBRO ALL’IIC DI AMSTERDAM

"LO SPREGIO": ALESSANDRO ZACCURI PRESENTA IL SUO ULTIMO LIBRO ALL’IIC DI AMSTERDAM

AMSTERDAM\ aise\ - L'Istituto Italiano di Cultura per i Paesi Bassi e il suo direttore Carmela Callea ospiteranno venerdì 29 giugno, alle ore 20.00, nella sede di Amsterdam un incontro con lo scrittore Alessandro Zaccuri.
L’autore presenterà al pubblico il suo ultimo romanzo "Lo spregio" (Marsilio 2016). Parteciperà all’incontro anche il traduttore Ronald Fagel.
Vincitore dei premi Comisso e Mondello, "Lo spregio" è il romanzo nel quale Alessandro Zaccuri ha spinto alle estreme conseguenze la sua riflessione sulla paternità, che viene qui presentata come occasione di bene e di riscatto in un ambiente altrimenti compromesso dal male. Un racconto essenziale, nel quale la dimensione fatale tipica della tragedia classica si incontra con il linguaggio simbolico della Bibbia, in un continuo confronto tra parole ingannevoli e silenzi eloquenti.
Alessandro Zaccuri è inviato culturale del quotidiano “Avvenire" ed è autore di numerosi romanzi (tra cui "Il signor figlio", premio Selezione Campiello nel 2007) e saggi (il più recente è "Come non letto. 10 classici +1 che possono ancora cambiare il mondo", edito da Ponte alle Grazie nel 2017)
Ronald Fagel (1957) ha lavorato dopo aver studiato Storia come redattore/ editore presso diverse case editrici letterarie e ha organizzato per SLAU (http://www.slau.nl/) numerosi eventi letterari. Al momento traduce libri dal francese, dall'italiano, dall'inglese e dal tedesco. (aise)