FORMAZIONE E ASSISTENZA PER LA CREAZIONE DI IMPRESE SOCIALI PER GIOVANI IMMIGRATE

FORMAZIONE E ASSISTENZA PER LA CREAZIONE DI IMPRESE SOCIALI PER GIOVANI IMMIGRATE

BARI\ aise\ - Al via il progetto “Formazione e assistenza alla creazione di impresa sociale per giovani immigrate” finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale.
Possono accedere al progetto giovani immigrate di età compresa tra i 18 e 35 anni, residenti nelle province di Bari e Bat e in possesso del permesso di soggiorno.
Nello specifico, è operativo uno sportello (aperto dalle 9.30 alle 13.00) per informare le immigrate sulle imprese o cooperative da costituire.
Responsabile dello sportello, la dottoressa Fiorella De Santis.
Con lo scopo di perseguire l’interesse generale della comunità alla promozione umana e all'integrazione sociale dei cittadini, l’obiettivo è la realizzazione di cooperative sociali o imprese per la gestione dei servizi socio-sanitari ed educativi.
Le giovani donne che vogliono lavorare in queste cooperative, o imprese, devono contattare o lo sportello al numero 3468204870, e-mail rahmaonlus@gmail.com, o l’Aitef Onlus della Puglia al numero tel./fax 0805216124 e/o inviare una e-mail a aitefperilsociale@gmail.com, aitefpuglia@libero.it. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi