IL FESTIVAL DEL CINEMA ITALIANO DI MADRID FESTEGGIA 10 ANNI

IL FESTIVAL DEL CINEMA ITALIANO DI MADRID FESTEGGIA 10 ANNI

MADRID\ aise\ - Il prossimo 23 novembre si inaugurerà la 10ª edizione del Festival del Cinema Italiano di Madrid, l’appuntamento più atteso con il cinema italiano contemporaneo. Anno dopo anno il festival continua ad arricchirsi per diventare sempre di più un punto di incontro per gli amanti del cinema.
Nelle sezioni a concorso (lungometraggi, documentari e cortometraggi) verranno proiettati, come premiere in Spagna, film presentati nei festival internazionali dell’anno in corso come Cannes, Locarno, Venezia, Toronto, Roma, etc...
Tra i lungometraggi che concorrono per il premio del pubblico: La Tenerezza di Gianni Amelio, Brutti & Cattivi di Cosimo Gómez, Equilibrio di Vincenzo Marra, il fim di animazione Gatta Cenerentola di Alessandro Rak, Ivan Cappiello, Marino Guarnieri e Davide Sansone.
Due giurati spagnoli assegneranno il premio al miglior cortometraggio e al miglior documentario. Tra i titoli selezionati in concorso, i documentari Raffaello – il principe delle arti, Crazy for football, Funne: Le ragazze che sognavano il mare, Nessuno ci può giudicare e, tra i cortometraggi, A casa Mia, Piove, Granma, Mon Amour, mon ami, Moby Dick.
Fuori concorso verranno proiettati Finchè c’è Prosecco c’è speranza di Antonio Padovan, Spira Mirabilis di Massimo D’Anolfi e Martina Parenti e Nona di Massimo Volta, un mediometraggio economico basato su un racconto di Stephen King che chiese un solo dollaro per i diritti d'autore, a patto che gli piacesse il trailer.
Quest'anno il Premio alla Carriera verrà consegnato alla documentarista Cecilia Mangini, grande pioniera della fotografia e del cinema della realtà, una delle figure più note della storia del cinema italiano e autrice di capolavori come Ignoti alla Città, Stendalì e La canta delle marane, realizzate in collaborazione con Pier Paolo Pasolini.
Nell'ambito del 3ºForo di Coproduzione Italia-Spagna, che quest'anno si beneficia della collaborazione della FIPCA (Federación Iberoamericana de Productores Cinematográficos y Audiovisuales), verrà consegnato anche il 2º Premio Solinas Italia - Spagna al Miglior racconto cinematografico inedito.
Il 10º Festival del Cinema Italiano di Madrid è organizzato dall’Istituto Italiano di Cultura di Madrid, sotto l’egida dell’Ambasciata Italiana di Madrid, con il patrocinio di ENEL ENDESA e la collaborazione di ILLY.
Tutte le proiezioni in versione originale con sottotitoli in spagnolo si terranno presso i Cines Renoir Princesa di Madrid. L'ingresso è gratuito fino a esaurimento posti e i biglietti si possono ritirare ogni giorno a partire dalle ore 16.00 presso la biglietteria del cinema.
Le attività parallele – tra cui le proiezioni in versione originale dei film The Lack dei videoartisti Masbedo e Pina Pina Bausch a Roma di Simone Bruscia e Graziano Graziani – si svolgeranno presso l'Istituto Italiano di Cultura. Ingresso libero fino a esaurimento posti. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi