LEGGE ELETTORALE E GIORNATA ITALIANI NEL MONDO ALLA CAMERA/ TRAFFICO DI ORGANI E BULLISMO ONLINE IN SENATO

LEGGE ELETTORALE E GIORNATA ITALIANI NEL MONDO ALLA CAMERA/ TRAFFICO DI ORGANI E BULLISMO ONLINE IN SENATO

ROMA\ aise\ - Riprendono i lavori in Parlamento.
Questa settimana, le Commissioni riunite bilancio di Camera e Senato procederanno alle audizioni di rappresentanti dell'ISTAT, della Banca d'Italia, della Corte dei conti, del Presidente dell'Ufficio parlamentare di bilancio, Giuseppe Pisauro, e del Ministro dell'economia e delle finanze, Pier Carlo Padoan, nell'ambito dell'esame della Nota di aggiornamento del Documento di economia e finanza 2017, che, per le parti di competenza, sarà esaminato in sede consultiva da tutte le commissioni.
Oltre alla nota al Def, la Commissione Affari Costituzionali proseguirà l'esame in sede referente delle proposte di legge di riforma della legge elettorale.
La Commissione Affari Esteri, in sede legislativa, avvierà la discussione delle abbinate proposte di legge presentate per istituire la Giornata nazionale degli italiani nel mondo. Il Comitato permanente sull'Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile sentirà Giorgio Beretta, analista ricercatore dell'Osservatorio Permanente sulle Armi Leggere e le Politiche di Sicurezza e Difesa (OPAL), nell'ambito dell'indagine conoscitiva sull'agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile. Questa settimana verranno svolte diverse interrogazioni tra cui quella sulla pubblicazione sul sito internet del MAECI della documentazione contabile degli Istituti italiani di cultura (Di Battista); sulla condizione dei cittadini italiani in Venezuela (Malisani e Burtone); sulla ristrutturazione della "Casa d'Italia" a Zurigo (Tacconi).
Nel corso di questa settimana, la Commissione Finanze svolgerà le audizioni dell'amministratore delegato Frigiolini & partners Merchant, Leonardo Frigiolini, dell'amministratore delegato di Satispay, Alberto Dal Masso e dell'amministratore delegato di Credimi, Ignazio Rocco di Torrepadula, nell'ambito dell'indagine conoscitiva sulle tematiche relative all'impatto della tecnologia finanziaria sul settore finanziario, creditizio e assicurativo.
La Commissione Cultura, in sede referente, inizierà l'esame del ddl in materia di spettacolo mentre la Commissione Affari Sociali continuerà quello sull’aggiornamento dei LEA e il riordino delle professioni sanitarie.
In Senato, l'Ufficio di Presidenza della Commissione Affari costituzionali ha in agenda alcune audizioni nell'ambito dell'esame del ddl sul trattamento previdenziale dei parlamentari, già approvato dalla Camera.
La Commissione Affari Esteri, insieme ai colleghi della Giustizia, avvierà l’esame dei provvedimenti, approvati dalla Camera, contro il traffico di organi umani e su atti di razzismo e xenofobia commessi a mezzo di sistemi informatici.
La Commissione Finanze proseguirà l’esame della riforma delle Agenzie Fiscali, mentre la Commissione Industria si occuperà della tracciabilità dei prodotti e del commercio equo e solidale. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi