“BUY VENETO”: DA LUNEDÌ A MESTRE 200 OPERATORI TURISTICI STRANIERI PROVENIENTI DA 45 PAESI

“BUY VENETO”: DA LUNEDÌ A MESTRE 200 OPERATORI TURISTICI STRANIERI PROVENIENTI DA 45 PAESI

VENEZIA\ aise\ - Il “Buy Veneto” fa il suo esordio in terraferma: la 16esima edizione del più importante e prestigioso evento di marketing della regione si terrà da lunedì 9 a mercoledì 11 ottobre, al centro congressi dell’hotel NH Laguna Palace di Mestre.
Saranno il presidente e l’assessore al turismo della Regione, Zaia e Caner, a presentare questa consolidata iniziativa di commercializzazione delle numerose destinazioni turistiche venete, facendo incontrare gli operatori della domanda estera - i buyer, cioè gli acquirenti di vacanze, che in questa edizione saranno 200, provenienti da 45 diversi Paesi - e quelli dell’offerta, cioè chi vende pacchetti organizzati o viaggi individuali sui mercati stranieri.
“Questo tradizionale appuntamento di incontri d’affari – sottolinea l’assessore al turismo Federico Caner – ci consente di promuovere il territorio nel suo complesso e di valorizzare l’attività di tutti i soggetti che compongono la filiera del turismo: strutture ricettive, agenzie di viaggio specializzate in incoming, agenzie immobiliari, aziende di servizi, ecc. Il tutto in una congiuntura particolarmente favorevole per la principale economia della nostra regione, come dimostrano i dati del movimento turistico degli ultimi anni: una situazione che non deve indurre a pericolosi rilassamenti, ma deve anzi essere da stimolo affinché il Veneto conquisti spazi sempre più ampi nei cataloghi dei tour operator stranieri”. (aise) 

Rassegna Stampa
 Visualizza tutti gli articoli
Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli