DALL’AUSTRALIA ALLA SCOPERTA DELL’EMILIA ROMAGNA: TOUR IN REGIONE PER LA TROUPE DELLA TRASMISSIONE “TRAVEL GUIDES”

DALL’AUSTRALIA ALLA SCOPERTA DELL’EMILIA ROMAGNA: TOUR IN REGIONE PER LA TROUPE DELLA TRASMISSIONE “TRAVEL GUIDES”

RIMINI\ aise\ - Quanto è bella l’Emilia Romagna? Che voto dare alla sua offerta turistica? A queste domande risponderanno i protagonisti della trasmissione televisiva australiana “Travel Guides”, in onda su “Nine Network” (2,3 milioni di ascoltatori), al termine delle riprese in programma in Regione dal 27 settembre al 3 ottobre prossimi. La trasmissione, la cui prima serie si è conclusa prima dell’estate, dedica ogni sua puntata a una destinazione turistica e l’Emilia Romagna è stata scelta come unica tappa europea della seconda serie televisiva, in seguito all’azione di Apt Servizi Emilia Romagna, che ha coordinato l’iniziativa (realizzata nell’ambito dei Fondi europei 2014-2020 della Regione Emilia-Romagna-Por Fesr).
Protagonisti della trasmissione (che andrà in onda nei primi mesi del 2018) sono tredici viaggiatori australiani appartenenti a categorie diverse (dalle persone che non hanno mai girato il mondo, ai globetrotter professionisti, dai turisti di fascia alta che cercano elevati standard di vacanza ai viaggiatori “alternativi”) che dopo aver trascorso una settimana in una zona turistica, la valutano con tanto di voto.
Prima dell’Emilia Romagna, nella prima serie della trasmissione, le puntate sono state dedicate a Tokyo, Phuket (Thailandia), Queenstown (Nuova Zelanda), Muscat (Oman), Top End (Northern Territory, Australia), New Caledonia e Vanuatu (Crociera nel Sud Pacifico), Gold Cost (Australia).
Il programma delle riprese inizierà domani, mercoledì 27, all’Autodromo di Modena dove il cast sarà protagonista di alcuni test drive a bordo delle vetture Ferrari in dotazione al circuito. La giornata proseguirà con la tappa in un’Acetaia di produzione di Aceto Balsamico Tradizionale dove si svolgerà una degustazione e un corso di cucina dedicato alla preparazione dei tipici tortellini.
Il giorno seguente, giovedì 28, il cast della trasmissione partirà a bordo di Fiat 500 dall’Aeroporto di Bologna alla volta del centro storico, per visitarne le bellezze artistiche, le boutique del gusto del Mercato di Mezzo, i luoghi dello shopping e le tappe migliori per l’aperitivo.
Venerdì 29 il programma delle riprese prevede il trasferimento a bordo di Fiat 500 a Savigno, sulle colline bolognesi, per una “caccia” al tartufo seguita da un pranzo a base del prezioso tubero. La località ospita ogni anno la Fiera del Tartufo bianco pregiato, che quest’anno si terrà dal 4 al 19 novembre.
Sabato 30 settembre la troupe tv australiana raggiungerà Comacchio (Fe), dove si inaugura la 19a la Sagra dell’Anguilla. Il gruppo riprenderà alcuni momenti della Sagra e andrà alla scoperta della “regina delle valli” con la visita della Manifattura dei Marinati e un tour a bordo di una tipica “batana” (imbarcazione a chiglia piatta) nelle Valli di Comacchio.
Il giorno seguente le riprese in esterno termineranno a Bologna. In città - sarà il giorno della visita di Papa Francesco - la troupe australiana salirà sulla Torre degli Asinelli per effettuare una panoramica dall’alto di Bologna.
Lunedì 2 ottobre, all’hotel Il Guercino di Bologna, attraverso una serie d’interviste i partecipanti al cast della trasmissione daranno il voto finale sul loro soggiorno in Emilia Romagna. Martedì 3 ottobre la troupe di “Travel Guides” farà ritorno in Australia. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi