• BARCELLONA: 3 ITALIANI FRA I FERITI
    Maeci
    BARCELLONA: 3 ITALIANI FRA I FERITI

    BARCELLONA\ aise\ - Sinora 13 vittime dell'attentato Isis di ieri alla Rambla. Alfano: attivata l'Unità di Crisi della Farnesina. 


  • ATTACCHI INFORMATICI A DANNO DELLA FARNESINA: LE PRECISAZIONI DEL MAECI
    Maeci
    ATTACCHI INFORMATICI A DANNO DELLA FARNESINA: LE PRECISAZIONI DEL MAECI

    ROMA\ aise\ - “Le notizie pubblicate nei giorni scorsi da alcuni organi di stampa italiani in merito ad attacchi informatici a danno della Farnesina si riferiscono ad eventi passati e ben noti”. Ed è proprio il Ministero degli Affari Esteri a precisare che “tali tentativi di hackeraggio hanno interessato esclusivamente i sistemi di comunicazione informatici non criptati. 


  • SCOMPARSA DI GERARDO MOMBELLI: LA COMMOZIONE DELLA FARNESINA
    Maeci
    SCOMPARSA DI GERARDO MOMBELLI: LA COMMOZIONE DELLA FARNESINA

    ROMA\ aise\ - “La Farnesina partecipa commossa al lutto per la scomparsa di Gerardo Mombelli, già Rappresentante della Commissione europea in Italia, ricordandone il convinto impegno e la profonda passione di italiano al servizio del progetto di costruzione europea”. 


  • VACANZE SICURE CON I SERVIZI DELLA FARNESINA
    Maeci
    VACANZE SICURE CON I SERVIZI DELLA FARNESINA

    ROMA\ aise\ - Agosto. Il MAECI rilancia i servizi Viaggiaresicuri.it e Dovesiamonelmondo.it e la APP “Unità di Crisi – Farnesina”. 


  • IL SOTTOSEGRETARIO AMENDOLA AL “CORRIERE DEL MEZZOGIORNO”: NAPOLI NON SOSTENGA MADURO
    Maeci
    IL SOTTOSEGRETARIO AMENDOLA AL “CORRIERE DEL MEZZOGIORNO”: NAPOLI NON SOSTENGA MADURO

    NAPOLI\ aise\ - ““Con Sandro Fucito ho collaborato varie volte, non ho mai fatto mancare all'amico Sandro la disponibilità della Farnesina per iniziative e eventi del comune di Napoli sui diritti umani”. La premessa del sottosegretario agli Esteri, Enzo Amendola, non tragga in inganno. Vuol solo rimarcare l'assenza di un pregiudizio da parte sua nei confronti dell'amministrazione più antirenziana che ci sia. “Proprio per questo - continua il dem - spero che Fucito, che rappresenta il consiglio comunale, ritiri immediatamente la solidarietà alla Costituente venezuelana””. 


  • SETTIMANA DELLA LINGUA: INTESA MAECI-RAI ITALIA
    Maeci
    SETTIMANA DELLA LINGUA: INTESA MAECI-RAI ITALIA

    ROMA\ aise\ - Su Rai Italia una programmazione dedicata alla Settimana nell'ambito delle trasmissioni "Community" e "Cinema Italia". 


  • GIRO SULL'AVVENIRE: TRA UMANITARI E ISTITUZIONALI UNA FIDUCIA DA RINSALDARE
    Maeci
    GIRO SULL

    ROMA\ aise\ - “Caro direttore, quello che sta accadendo con la polemica politico-mediatica, le denunce e le relative ricadute giudiziarie sui salvataggi in mare da parte di imbarcazioni di Ong non deve sorprenderci. Chi conosce un po’ le questioni internazionali sa bene che si tratta di un ennesimo capitolo della contesa tra le prerogative degli Stati e la libertà della persona umana di aiutare chi vuole e dove vuole. L’Onu sta al centro di tale divergenza: in mezzo tra i due princìpi che sono entrambi costitutivi della comunità internazionale”. Sono le riflessioni che il vice ministro agli Affari Esteri e alla Cooperazione Internazionale, Mario Giro, affida ad un articolo pubblicato sull'Avvenire. 


  • AMENDOLA A MARCINELLE: SIATE FIERI DELLA VOSTRA STORIA
    Maeci
    AMENDOLA A MARCINELLE: SIATE FIERI DELLA VOSTRA STORIA

    MARCINELLE\ aise\ - Il sottosegretario agli Esteri alle commemorazioni della tragedia mineraria di Bois du Cazier. 


  • MARIO GIRO A “LA STAMPA”: TENERLI IN LIBIA È COME TENERLI IN UN INFERNO
    Maeci
    MARIO GIRO A “LA STAMPA”: TENERLI IN LIBIA È COME TENERLI IN UN INFERNO

    ROMA\ aise\ - ““Le nostre navi continueranno a raccogliere i migranti. Sarebbe auspicabile anche quelli ospitati da imbarcazioni bloccate dalla guardia costiera libica. Perché riportarli in Libia, in questo momento, vuol dire riportarli all’inferno”. L’impegno umanitario in questo momento complesso è, per il viceministro agli Esteri Mario Giro, la stella polare dell’intervento italiano”. Lo stesso Giro ne parla in una intervista concessa a Marco Menduni e pubblicata ieri in prima pagina su La Stampa. 


  • SECONDO GIORNO DI MISSIONE IN IRAN PER IL SOTTOSEGRETARIO AMENDOLA
    Maeci
    SECONDO GIORNO DI MISSIONE IN IRAN PER IL SOTTOSEGRETARIO AMENDOLA

    TEHERAN\ aise\ - Secondo giorno di missione in Iran per il sottosegretario agli Affari Esteri, Vincenzo Amendola, che sabato, 5 agosto, ha rappresentato – su delega del ministro Alfano - il Governo italiano alla cerimonia di inaugurazione del secondo mandato del presidente della Repubblica Islamica d'Iran, Hassan Rohani. 


  • FARNESINA: CONNAZIONALE FERITA A FORMENTERA RIMPATRIATA CON VOLO UMANITARIO
    Maeci
    FARNESINA: CONNAZIONALE FERITA A FORMENTERA RIMPATRIATA CON VOLO UMANITARIO

    ROMA\ aise\ - Una giovane connazionale, vittima di un grave incidente stradale in Spagna a metà luglio, è stata rimpatriata la sera di venerdì, 4 agosto, con un volo umanitario: immediatamente trasportata all’Ospedale “Armando Businco” di Cagliari, è ora ricoverata nel reparto di rianimazione. 


  • AMENDOLA DOMANI A TEHERAN PER LA CERIMONIA DI INAUGURAZIONE DEL SECONDO MANDATO DEL PRESIDENTE ROHANI
    Maeci
    AMENDOLA DOMANI A TEHERAN PER LA CERIMONIA DI INAUGURAZIONE DEL SECONDO MANDATO DEL PRESIDENTE ROHANI

    ROMA\ aise\ - Il Sottosegretario agli Affari esteri e la Cooperazione internazionale, Vincenzo Amendola, parteciperà su delega del Ministro Alfano alla cerimonia di inaugurazione del secondo mandato del Presidente della Repubblica Islamica d’Iran, Hassan Rohani, in programma domani, 5 agosto, a Teheran. 


  • IL VICE MINISTRO GIRO SUL “CORRIERE DELLA SERA”: I “COLPI” NON SERVONO ALLA DIPLOMAZIA ITALIANA
    Maeci
    IL VICE MINISTRO GIRO SUL “CORRIERE DELLA SERA”: I “COLPI” NON SERVONO ALLA DIPLOMAZIA ITALIANA

    ROMA\ aise\ - “Caro direttore, l’esortazione di Ernesto Galli della Loggia sul Corriere del primo agosto pone una domanda chiara: come si posiziona oggi l’Italia nel mondo multipolare, confuso e dove tutte le alleanze paiono saltare? Come non restare soli? 


  • GIRO E DELLA VEDOVA SU “AVVENIRE”: SALVATI IN MARE, TORNI LA VERA LEGALITÀ
    Maeci
    GIRO E DELLA VEDOVA SU “AVVENIRE”: SALVATI IN MARE, TORNI LA VERA LEGALITÀ

    ROMA\ aise\ - “Caro direttore, quanto sta succedendo sull'immigrazione non rappresenta il fallimento della Ue ma degli Stati europei: è la fotografia dell'entropia politica in cui precipitiamo se non ci diamo regole comuni. Di fronte agli sbarchi l'Unione Europea balbetta perché è disarmata: non esiste una politica comunitaria sulle migrazioni. 


  • ITALIA – LIBIA/ AMENDOLA A “REPUBBLICA”: NON È UN BLOCCO MA LA PROSECUZIONE DI MARE SICURO
    Maeci
    ITALIA – LIBIA/ AMENDOLA A “REPUBBLICA”: NON È UN BLOCCO MA LA PROSECUZIONE DI MARE SICURO

    ROMA\ aise\ - Nessun blocco navale, soltanto “la prosecuzione di Mare sicuro in acque libiche”. Lo assicura il sottosegretario agli Esteri Enzo Amendola, che, nel giorno del via libera del governo alla missione, ha rilasciato una intervista al quotidiano “la Repubblica”, in cui spiega, tra l’altro, che “i tempi per la stabilizzazione della Libia sono medio-lunghi, quelli per risolvere la piaga del traffico di esseri umani sono assai più stretti e dalla necessità di avvicinare queste due esigenze nasce l'operazione”. 


Pagina 4 di 19
Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi