• NUOVE SANZIONI COREA DEL NORD/ ALFANO: COME PAESE MEMBRO DEL CONSIGLIO DI SICUREZZA ONU CONTRIBUIAMO A RISPONDERE ALLE MINACCE DI PYONGYANG
    Ministro
    NUOVE SANZIONI COREA DEL NORD/ ALFANO: COME PAESE MEMBRO DEL CONSIGLIO DI SICUREZZA ONU CONTRIBUIAMO A RISPONDERE ALLE MINACCE DI PYONGYANG

    ROMA\ aise\ - "L’Italia, in qualità di membro del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite, continua a impegnarsi nella tutela della sicurezza collettiva e del regime internazionale di non proliferazione, collaborando ad assicurare una risposta proporzionata e adeguata alle minacce di Pyongyang”. 


  • LIBIA: COLLOQUIO TELEFONICO TRA ALFANO E LE DRIAN
    Ministro
    LIBIA: COLLOQUIO TELEFONICO TRA ALFANO E LE DRIAN

    ROMA\ aise\ - Il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano, ha avuto ieri sera un cordiale colloquio telefonico con il suo omologo francese Jean-Yves Le Drian. 


  • URAGANO IRMA/ ALFANO: DALL’ITALIA UN FINANZIAMENTO MULTILATERALE DI EMERGENZA
    Ministro
    URAGANO IRMA/ ALFANO: DALL’ITALIA UN FINANZIAMENTO MULTILATERALE DI EMERGENZA

    ROMA\ aise\ - "Dinanzi alla grave situazione umanitaria causata dagli effetti dell’uragano Irma che si sta abbattendo in queste ore su una vasta area del Mare dei Caraibi, l’Italia ha subito voluto dare il suo contributo". Così il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano, ha annunciato il finanziamento multilaterale di emergenza disposto oggi dalla Cooperazione Italiana a favore della Federazione Internazionale della Croce Rossa. 


  • ALFANO A TALLINN PER LA RIUNIONE INFORMALE DEL MINISTRI DEGLI ESTERI
    Ministro
    ALFANO A TALLINN PER LA RIUNIONE INFORMALE DEL MINISTRI DEGLI ESTERI

    ROMA\ aise\ - Il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione internazionale, Angelino Alfano, sarà oggi a Tallinn per partecipare alla riunione informale dei Ministri degli Esteri UE in formato Gymnich. 


  • INAUGURATO A NAPOLI L'HUB DELLA NATO PER IL SUD: LA SODDISFAZIONE DI ALFANO
    Ministro
    INAUGURATO A NAPOLI L

    NAPOLI\ aise\ - L’Hub della NATO per il Sud inaugurato ieri a Napoli, presso il Joint Force Command, “segna un cambio di passo nell’attenzione dell’Alleanza rispetto alle nuove sfide di sicurezza, non convenzionali e asimmetriche, legate al versante meridionale”. È quanto ha dichiarato il ministro degli Esteri e della Cooperazione internazionale, Angelino Alfano, in occasione della cerimonia del lancio del nuovo centro. 


  • ALFANO: SOLIDARIETÀ AL GIAPPONE PER IL COMPORTAMENTO DEL REGIME DI PYONGYANG
    Ministro
    ALFANO: SOLIDARIETÀ AL GIAPPONE PER IL COMPORTAMENTO DEL REGIME DI PYONGYANG

    ROMA\ aise\ - “L’Italia segue con estrema e crescente attenzione la situazione nella penisola coreana. L’ennesima, gravissima violazione di molteplici Risoluzioni del Consiglio di Sicurezza è un fattore di destabilizzazione della pace, della sicurezza regionale e internazionale e del regime globale di non proliferazione. L’escalation delle tensioni in corso ha implicazioni imprevedibili, non solo nella penisola, ma in un’area ben più ampia”. 


  • COREA DEL NORD/ ALFANO: L’ITALIA ESPRIME LA PIÙ RISOLUTA E INEQUIVOCABILE CONDANNA PER IL TEST NUCLEARE
    Ministro
    COREA DEL NORD/ ALFANO: L’ITALIA ESPRIME LA PIÙ RISOLUTA E INEQUIVOCABILE CONDANNA PER IL TEST NUCLEARE

    ROMA\ aise\ - "L’Italia esprime la più risoluta e inequivocabile condanna per il test nucleare effettuato dalla Repubblica Democratica Popolare di Corea, che rappresenta l'ennesima chiara violazione di molteplici Risoluzioni del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite”. 


  • DIPLOMATICI INGEGNERI DI PONTI DEL DIALOGO
    Ministro
    DIPLOMATICI INGEGNERI DI PONTI DEL DIALOGO

    ROMA\ aise\ - La dichiarazione del ministro Alfano in vista del Forum Ambrosetti di Cernobbio. 


  • ALFANO: GRATI AGLI ITALIANI ALL’ESTERO
    Ministro
    ALFANO: GRATI AGLI ITALIANI ALL’ESTERO

    ROMA\ aise\ - Il messaggio del ministro nell’anniversario della tragedia svizzera di Mattmark, il 30 agosto 1965. 


  • ALFANO ANNUNCIA UN CONTRIBUTO DI EMERGENZA DELL’ITALIA ALL’UNHCR PER L’ASSISTENZA UMANITARIA IN MYANMAR
    Ministro
    ALFANO ANNUNCIA UN CONTRIBUTO DI EMERGENZA DELL’ITALIA ALL’UNHCR PER L’ASSISTENZA UMANITARIA IN MYANMAR

    ROMA\ aise\ - "Ho disposto, tramite la Cooperazione italiana, un finanziamento di un milione di euro a favore dell’Alto Commissariato per i Rifugiati per rispondere all’aggravarsi della crisi nello Stato di Rakhine in Myanmar, dove i ripetuti episodi di violenza, le difficili condizioni socio-economiche e le tensioni etniche e religiose rendono particolarmente complesso il quadro umanitario". 


  • GUATEMALA/ ALFANO: PREOCCUPAZIONE PER LA DECISIONE DI CONSIDERARE COME "PERSONA NON GRATA" IL RESPONSABILE DELLA CICIG VELASQUEZ
    Ministro
    GUATEMALA/ ALFANO: PREOCCUPAZIONE PER LA DECISIONE DI CONSIDERARE COME "PERSONA NON GRATA" IL RESPONSABILE DELLA CICIG VELASQUEZ

    ROMA\ aise\ - "L'Italia, assieme all’Unione Europea e ai Paesi sostenitori della Commissione delle Nazioni Unite contro l’impunità in Guatemala - CICIG, esprime la propria preoccupazione per la decisione di considerare come "persona non grata" il responsabile di tale organo, Ivan Velasquez, presa nei giorni scorsi dal presidente Jimmy Morales". È quanto afferma in una nota alla stampa il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano. 


  • COREA DEL NORD/ ALFANO: FERMA CONDANNA PER IL LANCIO DI UN MISSILE BALISTICO IN TERRITORIO GIAPPONESE
    Ministro
    COREA DEL NORD/ ALFANO: FERMA CONDANNA PER IL LANCIO DI UN MISSILE BALISTICO IN TERRITORIO GIAPPONESE

    ROMA\ aise\ - "L’Italia esprime la propria più ferma condanna per il lancio effettuato stanotte dalla Repubblica Democratica Popolare di Corea di un missile balistico che ha sorvolato il territorio giapponese. La frequenza dei test missilistici di Pyongyang e il continuo sviluppo delle relative tecnologie rappresentano fonte di grande e crescente preoccupazione, oltre a destabilizzare l'equilibrio regionale". Lo ha dichiarato il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano. 


  • ALFANO AL "CORRIERE DELLA SERA": SÌ ALLA LINEA ITALIANA - ORA NON SMARRIAMOCI NELLE PASTOIE DI BRUXELLES
    Ministro
    ALFANO AL "CORRIERE DELLA SERA": SÌ ALLA LINEA ITALIANA - ORA NON SMARRIAMOCI NELLE PASTOIE DI BRUXELLES

    ROMA\ aise\ - "A Parigi si è affermata l’agenda italiana". Con questa dichiarazione del ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano, si apre l’articolo a firma di Paolo Valentino, che ha intervistato il ministro per il Corriere della Sera. 


  • ALFANO A "IL MESSAGGERO": DIALOGARE CON L’EGITTO PER STABILIZZARE LA LIBIA
    Ministro
    ALFANO A "IL MESSAGGERO": DIALOGARE CON L’EGITTO PER STABILIZZARE LA LIBIA

    ROMA\ aise\ - "Pur con le sfumature dei vari interlocutori egiziani, l'Egitto è un attore imprescindibile per la soluzione della crisi libica". Così il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano, nel corso di una intervista rilasciata a Marco Ventura e pubblicata oggi dal quotidiano romano "Il Messaggero". 


  • ALFANO: DALL’ITALIA UN AIUTO CONCRETO A FAVORE DELLE VITTIME DI MINE IN AFGHANISTAN
    Ministro
    ALFANO: DALL’ITALIA UN AIUTO CONCRETO A FAVORE DELLE VITTIME DI MINE IN AFGHANISTAN

    ROMA\ aise\ - “In Afghanistan i civili pagano il prezzo più alto del conflitto in corso e c’è un enorme bisogno di garantire assistenza sanitaria e cure specifiche a favore delle vittime delle mine e degli ordigni esplosivi. 


Pagina 10 di 30
Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi