• ALFANO A COLLOQUIO CON IL MINISTRO DEGLI ESTERI OLANDESE KOENDERS
    Ministro
    ALFANO A COLLOQUIO CON IL MINISTRO DEGLI ESTERI OLANDESE KOENDERS

    ROMA\ aise\ - "Vorrei ribadire ancora una volta l’apprezzamento per la stretta collaborazione tra Italia e Paesi Bassi nell’ambito della divisione del seggio in Consiglio di Sicurezza. Stiamo lavorando congiuntamente sulla base dell’impegno reciproco alla trasparenza, alla consultazione e alla condivisione di informazioni, per assicurare la massima continuità e sinergie possibili". 


  • ALFANO: KHARTOUM SVOLGE UN RUOLO IMPORTANTE TRA AFRICA SUBSAHARIANA E MEDITERRANEO
    Ministro
    ALFANO: KHARTOUM SVOLGE UN RUOLO IMPORTANTE TRA AFRICA SUBSAHARIANA E MEDITERRANEO

    ROMA\ aise\ - Alla vigilia della Conferenza ministeriale "A shared responsibility for a common goal: solidarity and security", dedicata ai Paesi di provenienza e di transito dei flussi migratori, il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano, ha avuto ieri un incontro con il collega della Repubblica del Sudan, Ibrahim A. Ghandour. 


  • LA BREXIT AL CENTRO DEL COLLOQUIO TELEFONICO TRA ALFANO E JOHNSON
    Ministro
    LA BREXIT AL CENTRO DEL COLLOQUIO TELEFONICO TRA ALFANO E JOHNSON

    ROMA\ aise\ - "Apprezziamo il "policy paper" britannico come un primo passo per un rapido accordo sui diritti dei cittadini. Vi abbiamo trovato molte aree di intesa, ma anche la necessità di maggiore chiarezza e discussione su alcune questioni". Così il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano, in una conversazione telefonica intrattenuta ieri con il suo omologo britannico, Boris Johnson, sui termini della proposta britannica sui diritti acquisiti dei cittadini nel post-Brexit. 


  • ALFANO: AL LAVORO CON AMBASCIATORI ITALIANI NEI PAESI DEL GOLFO PER STRATEGIA INTEGRATA DI PROMOZIONE DEL PAESE
    Ministro
    ALFANO: AL LAVORO CON AMBASCIATORI ITALIANI NEI PAESI DEL GOLFO PER STRATEGIA INTEGRATA DI PROMOZIONE DEL PAESE

    ROMA\ aise\ - Il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano, è intervenuto oggi alla prima riunione di coordinamento dei sei Ambasciatori italiani e dei due Consoli Generali accreditati nei Paesi membri del Consiglio di Cooperazione del Golfo: Emirati Arabi Uniti, Oman, Arabia Saudita, Bahrein, Qatar, Kuwait. 


  • IL 7 E 8 LUGLIO AD AGRIGENTO IL PRIMO FORUM ECONOMICO ITALO-LIBICO
    Ministro
    IL 7 E 8 LUGLIO AD AGRIGENTO IL PRIMO FORUM ECONOMICO ITALO-LIBICO

    ROMA\ aise\ - Il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano, ha organizzato insieme al vice primo ministro libico, Ahmed Maiteeg il primo Forum economico italo-libico, che avrà luogo ad Agrigento il prossimo 8 luglio, dalle ore 10.30 alle 16.00. 


  • ALFANO: L’AFRICA PRIORITÀ ASSOLUTA NELLA POLITICA ESTERA ITALIANA
    Ministro
    ALFANO: L’AFRICA PRIORITÀ ASSOLUTA NELLA POLITICA ESTERA ITALIANA

    ROMA\ aise\ - Con queste parole il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano, ha accolto ieri alla Farnesina il presidente della SGI, Filippo Bencardino, accompagnato dal presidente e dal direttore del Centro Relazioni con l’Africa della stessa SGI, e, in rappresentanza degli ambasciatori africani, rappresentanti diplomatici di Angola, Capo Verde, Repubblica del Congo e Guinea. 


  • LE MIGRAZIONI TRA SOLIDARIETÀ E SICUREZZA: IL MINISTRO ALFANO APRE LA CONFERENZA MINISTERIALE ALLA FARNESINA
    Ministro
    LE MIGRAZIONI TRA SOLIDARIETÀ E SICUREZZA: IL MINISTRO ALFANO APRE LA CONFERENZA MINISTERIALE ALLA FARNESINA

    ROMA\ aise\ - "A shared responsibility for a common goal: solidarity and security" è il titolo della conferenza ministeriale che si terrà domani, giovedì 6 luglio, alla Farnesina su iniziativa del ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano. 


  • ITALIA-SAN MARINO: ALFANO INCONTRA NICOLA RENZI
    Ministro
    ITALIA-SAN MARINO: ALFANO INCONTRA NICOLA RENZI

    ROMA\ aise\ - Si è svolto alla Farnesina il primo incontro ufficiale tra il Segretario di Stato per gli Affari Esteri di San Marino, Nicola Renzi e il Ministro degli Esteri Angelino Alfano. 


  • L’ITALIA SEGUE CON GRANDE ATTENZIONE GLI SVILUPPI DELLA CRISI NEL GOLFO: ALFANO TELEFONA AL COLLEGA EMIRATINO ABDALLAH BIN ZAYED AL NAHYAN
    Ministro
    L’ITALIA SEGUE CON GRANDE ATTENZIONE GLI SVILUPPI DELLA CRISI NEL GOLFO: ALFANO TELEFONA AL COLLEGA EMIRATINO ABDALLAH BIN ZAYED AL NAHYAN

    ROMA\ aise\ - L’Italia “è pronta a sostenere ogni sforzo di de-escalation nella regione del Golfo”. Così ha detto il ministro degli Esteri e della Cooperazione internazionale, Angelino Alfano, durante un colloquio telefonico avuto ieri con il suo omologo degli Emirati Arabi Uniti, sceicco Abdallah Bin Zayed Al Nahyan. 


  • ALFANO INCONTRA IL MINISTRO DEGLI ESTERI DEL QATAR: PIENO SOSTEGNO A MEDIAZIONE E DE-ESCALATION
    Ministro
    ALFANO INCONTRA IL MINISTRO DEGLI ESTERI DEL QATAR: PIENO SOSTEGNO A MEDIAZIONE E DE-ESCALATION

    ROMA\ aise\ - "Pieno sostegno a mediazione e de-escalation". Così il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano, che ha incontrato sabato, 1 luglio, alla Farnesina il suo omologo del Qatar, lo sceicco Mohammed Al-Thani, in visita a Roma dopo una missione a Washington e New York. 


  • CORDOGLIO DEL MINISTRO ALFANO PER LA SCOMPARSA DI HELMUT KOHL
    Ministro
    CORDOGLIO DEL MINISTRO ALFANO PER LA SCOMPARSA DI HELMUT KOHL

    ROMA\ aise\ - Il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano, ha partecipato sabato, 1 luglio, presso la sede del Parlamento europeo a Strasburgo, alla cerimonia funebre in onore dell’ex cancelliere tedesco Helmut Kohl. 


  • ALFANO INCONTRA ZARIF: TEMI INTERNAZIONALI E RAPPORTI BILATERALI AL CENTRO DEL COLLOQUIO ALLA FARNESINA
    Ministro
    ALFANO INCONTRA ZARIF: TEMI INTERNAZIONALI E RAPPORTI BILATERALI AL CENTRO DEL COLLOQUIO ALLA FARNESINA

    ROMA\ aise\ - Il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano, ha ricevuto mercoledì scorso, 28 giugno, alla Farnesina il suo omologo iraniano, Mohammad Javad Zarif, giunto in Italia per una serie di alti incontri istituzionali. 


  • CONSIGLIO DEI MINISTRI/ ALFANO: RATIFICATI 5 ACCORDI CON ORGANIZZAZIONI INTERNAZIONALI
    Ministro
    CONSIGLIO DEI MINISTRI/ ALFANO: RATIFICATI 5 ACCORDI CON ORGANIZZAZIONI INTERNAZIONALI

    ROMA\ aise\ - Nel corso della seduta di oggi, il Consiglio dei Ministri ha approvato, su proposta della Farnesina, la ratifica ed esecuzione di 4 accordi con Organizzazioni (IDLO, ICCROM, MFO e Consiglio d’Europa) aventi già sedi in Italia in virtù di precedenti intese, ora rinegoziate per venire incontro alle loro esigenze di ampliare le attività svolte. 


  • DATA CENTER ECMWF A BOLOGNA/ ALFANO: RAPIDA ESECUZIONE DELL’ACCORDO DI SEDE QUALE SEGNO DEL CONCRETO IMPEGNO ITALIANO
    Ministro
    DATA CENTER ECMWF A BOLOGNA/ ALFANO: RAPIDA ESECUZIONE DELL’ACCORDO DI SEDE QUALE SEGNO DEL CONCRETO IMPEGNO ITALIANO

    ROMA\ aise\ - "Giovedì scorso abbiamo celebrato la designazione di Bologna quale sede del nuovo data center del Centro Europeo per le previsioni metereologiche a medio termine (ECMWF). A meno di una settimana, sono particolarmente lieto di comunicare l’avvenuta ratifica ed esecuzione dell’accordo per la sede del data center". 


  • ALFANO ALL’AICS: INCONTRO CON IL DIRETTORE FRIGENTI
    Ministro
    ALFANO ALL’AICS: INCONTRO CON IL DIRETTORE FRIGENTI

    ROMA\ aise\ - "La Cooperazione italiana non è più la "sommatoria" di singoli soggetti di cooperazione. Oggi siamo un "Sistema Italiano di cooperazione" e dobbiamo affrontare i grandi temi e le grandi sfide connesse allo sviluppo come una squadra molto unita". Così il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano, questa mattina, all’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo, per un incontro con il direttore Laura Frigenti. 


Pagina 10 di 25
Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi