• ALFANO CONDANNA L'ATTENTATO TERRORISTICO CONTRO L’ALTA COMMISSIONE NAZIONALE PER LE ELEZIONI IN LIBIA
    Ministro
    ALFANO CONDANNA L

    ROMA\ aise\ - Il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano, ha espresso "la più ferma condanna contro il vile attentato terroristico che ha colpito" nella mattina di ieri, 2 maggio, a Tripoli l’Alta Commissione nazionale per le elezioni in Libia". 


  • ALFANO INCONTRA IL COLLEGA PACOLLI: STORICA AMICIZIA TRA ITALIA E KOSOVO
    Ministro
    ALFANO INCONTRA IL COLLEGA PACOLLI: STORICA AMICIZIA TRA ITALIA E KOSOVO

    ROMA\ aise\ - "La storica amicizia tra Italia e Kosovo e la costante attenzione riservata ai rapporti con il popolo e le istituzioni kosovare riflette l’importanza strategica del vostro Paese e dell'intera regione balcanica per l'Italia". Così il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano, che ha ricevuto oggi alla Farnesina il collega Behegjet Pacolli. 


  • ALFANO: BENE LA DECISIONE DEL RE DEL BAHREIN DI COMMUTARE IN ERGASTOLI QUATTRO CONDANNE A MORTE
    Ministro
    ALFANO: BENE LA DECISIONE DEL RE DEL BAHREIN DI COMMUTARE IN ERGASTOLI QUATTRO CONDANNE A MORTE

    ROMA\ aise\ - "Bene la decisione del Re del Bahrein di commutare in ergastoli quattro condanne a morte". Così il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano, plaude la scelta dello sceicco Hamad bin Isa Al Khalifa. 


  • ATTENTATI A KABUL: L’ISIS RIVENDICA/ ALFANO: SOLIDARIETÀ AL POPOLO AFGHANO
    Ministro
    ATTENTATI A KABUL: L’ISIS RIVENDICA/ ALFANO: SOLIDARIETÀ AL POPOLO AFGHANO

    ROMA\ aise\ - Sarebbero 29 le vittime di due attentati che questa mattina, a pochi minuti l’uno dall’altro, hanno riportato la morte a Kabul, in Afghanistan. Tra le vittime anche otto reporter. 


  • BRUXELLES: ALFANO INCONTRA IL SEGRETARIO DI STATO USA POMPEO
    Ministro
    BRUXELLES: ALFANO INCONTRA IL SEGRETARIO DI STATO USA POMPEO

    BRUXELLES\ aise\ - A margine della riunione dei Ministri per gli Affari Esteri della NATO a Bruxelles, il ministro Angelino Alfano ha avuto oggi un colloquio con il Segretario di Stato americano Mike Pompeo, nel corso del quale è stata riaffermata la centralità del tradizionale rapporto tra Italia e Stati Uniti. 


  • "NO MONEY FOR TERROR": ALFANO ALLA CONFERENZA DI PARIGI
    Ministro
    "NO MONEY FOR TERROR": ALFANO ALLA CONFERENZA DI PARIGI

    PARIGI\ aise\ - Il ministro degli Esteri ha partecipato ieri alla ministeriale promossa dal presidente francese Macron.


  • SIRIA/ ALFANO: IMPERATIVA UNA SOLUZIONE POLITICA
    Ministro
    SIRIA/ ALFANO: IMPERATIVA UNA SOLUZIONE POLITICA

    BRUXELLES\ aise\ - Il ministro ieri a Bruxelles per la Conferenza ministeriale sul futuro della Siria 


  • ALFANO: VOLO UMANITARIO PER IL NIGER
    Ministro
    ALFANO: VOLO UMANITARIO PER IL NIGER

    ROMA\ aise\ - “Attraverso la rete della cooperazione Italiana, abbiamo disposto un aiuto alla popolazione del Niger, che consiste in presidi sanitari e farmaci che giungeranno a Niamey con un volo della nostra Aeronautica Militare”. 


  • ALFANO A TORONTO PER IL G7 ESTERI
    Ministro
    ALFANO A TORONTO PER IL G7 ESTERI

    TORONTO\ aise\ - Fitta l'agenda dei lavori iniziati ieri e in corso anche nella giornata di oggi, lunedì 23 aprile.


  • ALFANO: 16 MLN DI EURO PER LA COOPERAZIONE ALLO SVILUPPO
    Ministro
    ALFANO: 16 MLN DI EURO PER LA COOPERAZIONE ALLO SVILUPPO

    ROMA\ aise\ - Il ministro ha presieduto il Comitato Congiunto per la Cooperazione allo Sviluppo. 


  • PROTEZIONE CONSOLARE PER GLI ALTOATESINI DI LINGUA TEDESCA E LADINA: IL MINISTRO ALFANO SUL PROGETTO DI LEGGE AUSTRIACO
    Ministro
    PROTEZIONE CONSOLARE PER GLI ALTOATESINI DI LINGUA TEDESCA E LADINA: IL MINISTRO ALFANO SUL PROGETTO DI LEGGE AUSTRIACO

    ROMA\ aise\ - “Il progetto di legge austriaco sulla protezione consolare per gli altoatesini di lingua tedesca e ladina si configura come assolutamente non conforme alle norme UE in materia di cittadinanza europea e in materia consolare e del tutto contrario al diritto internazionale, oltre ad essere assolutamente non in linea con la collaborazione che dovrebbe esistere tra Paesi europei”. 


  • IL MINISTRO ALFANO SULLA VICENDA DI ALFIE EVANS
    Ministro
    IL MINISTRO ALFANO SULLA VICENDA DI ALFIE EVANS

    ROMA\ aise\ - Il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano, ha incontrato lunedì scorso, a Lussemburgo, il suo omologo inglese Boris Johnson. 


  • SIRIA: UN FINE SETTIMANA DI COLLOQUI TELEFONICI PER IL MINISTRO ALFANO
    Ministro
    SIRIA: UN FINE SETTIMANA DI COLLOQUI TELEFONICI PER IL MINISTRO ALFANO

    ROMA\ aise\ - Un fine settimana di colloqui telefonici per il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino alfano, che nella giornata di sabato ha sentito i colleghi tedesco Heiko Maas, giordano Al-Safadi e francese Le Drian, seguiti domenica da un’altra telefonata con il britannico Boris Johnson. 


  • ALFANO CONDANNA GLI ATTACCHI DEI RIBELLI YEMENITI HOUTHI CONTRO IL TERRITORIO SAUDITA
    Ministro
    ALFANO CONDANNA GLI ATTACCHI DEI RIBELLI YEMENITI HOUTHI CONTRO IL TERRITORIO SAUDITA

    ROMA\ aise\ - "L’Italia condanna con la massima fermezza gli ulteriori attacchi di cui i ribelli yemeniti Houthi si sono resi responsabili contro il territorio saudita, tra i quali il lancio di un nuovo missile balistico in direzione della capitale Riad". A dichiararlo il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano, sottolineando che "tali attacchi, che possono provocare altre vittime tra civili inermi come già accaduto lo scorso 26 marzo, alimentano l'escalation militare, allontanando la ripresa del dialogo e le prospettive di una composizione negoziata al conflitto in corso nello Yemen". 


  • ALFANO: LA COOPERAZIONE ALLO SVILUPPO CRESCE E L’ITALIA MANTIENE I SUOI IMPEGNI
    Ministro
    ALFANO: LA COOPERAZIONE ALLO SVILUPPO CRESCE E L’ITALIA MANTIENE I SUOI IMPEGNI

    ROMA\ aise\ - “L’aiuto pubblico italiano cresce per il quinto anno di seguito, in controtendenza rispetto al dato registrato sul piano internazionale. L’Italia sta mantenendo gli impegni assunti in materia di cooperazione”. Così il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano, ha commentato i dati pubblicati ieri sul sito dell’OCSE sull’Aiuto Pubblico allo Sviluppo (APS) nel 2017 dei Paesi Membri del DAC (Comitato per l’Aiuto allo Sviluppo). 


Pagina 4 di 11
Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi