ALFANO APRE ALLA FARNESINA LA CONFERENZA “QUALITÀ DEL SISTEMA SANITARIO ITALIANO TURISMO E ATTRATTIVITÀ DEI TERRITORI”

ALFANO APRE ALLA FARNESINA LA CONFERENZA “QUALITÀ DEL SISTEMA SANITARIO ITALIANO TURISMO E ATTRATTIVITÀ DEI TERRITORI”

ROMA\ aise\ - Mercoledì 4 ottobre, alle ore 10.30, avrà luogo alla Farnesina la conferenza “Qualità del sistema sanitario italiano turismo e attrattività dei territori”.
Al riguardo, il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano, ha dichiarato: “L’Italia è per Bloomberg il Paese più sano al mondo e al primo posto per la qualità della vita. E quali sono le ragioni di questo primato se non il vivere all’italiana, il sistema sanitario, le sani abitudini alimentari, la bellezza storica e paesaggistica da cui siamo circondati? Facendo squadra presentiamo per la prima volta in maniera integrata la qualità del sistema sanitario e la ricchezza culturale e turistica dei nostri territori, uno sforzo di sistema che vede al fianco del Ministero degli Esteri il Dicastero della Salute e quello dei Beni e delle Attivi Culturali e del Turismo, le Regioni, l’ENIT e una serie di prestigiose e qualificate strutture sanitarie pubbliche e private. Puntando su questo settore, l’Italia, secondo i più recenti studi, potrebbe registrare un incremento del fatturato della filiera della salute di oltre 5 miliardi di euro l’anno”.
L’evento, moderato da Vincenzo De Luca, direttore generale per la promozione del Sistema Paese della Farnesina, sarà aperto dallo stesso ministro Alfano. Interverranno, tra gli altri, Giovanni Lolli, vice presidente della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome, Mariadonata Bellentani, direttore del Piano Sanitario Nazionale del Ministero della Salute, e Francesco Palumbo, direttore generale per il turismo del MIBACT. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi