INDUSTRIA 4.0: DIRETTIVO A PARIGI

INDUSTRIA 4.0: DIRETTIVO A PARIGI

ROMA\ aise\ - Si riunirà a Parigi il 18 gennaio il comitato direttivo della cooperazione trilaterale nell’ambito della "quarta rivoluzione industriale" (industria 4.0) che coinvolge Italia, Francia e Germania.
Obiettivo condiviso dei tre Paesi è sostenere i processi di digitalizzazione del settore manifatturiero, ad esempio attraverso la diffusione delle tecnologie abilitanti digitali di nuova generazione, come l'internet delle cose, i big data, la robotica, l'intelligenza artificiale.
L’iniziativa nasce a seguito del primo stakeholder meeting italo-tedesco su industria 4.0 tenutosi nel dicembre 2016 a Milano, promosso dalla Direzione Generale per la politica industriale del Ministero dello Sviluppo Economico e dall’Addetto scientifico in Germania, Matteo Pardo, in stretto contatto con il Politecnico di Milano, Comau, ST Microelectronics, Confindustria e UNI - Ente Nazionale Italiano di Unificazione, concretizzatosi con la firma presso la sede di Confindustria Torino il 20 Giugno scorso dello “Shared Action Plan - Roadmap for trilateral cooperation on Digitizing the Manufacturing Industry”.
La cooperazione trilaterale intende integrarsi nell'iniziativa Digitising European Industry, lanciata dalla Commissione Europea nell'Aprile 2016, che mobiliterà 5 miliardi di euro di investimenti da H2020 tra il 2016 e il 2020 e prevede di attrarre un investimento decuplicato da Stati membri, regioni e industria. (aise) 

Newsletter
Archivi