FEDI E PORTA (PD): L’APE SOCIALE (ANTICIPO PENSIONISTICO) NON SI APPLICA AI RESIDENTI ALL’ESTERO

ROMA\ nflash\ - Deputati Pd eletti all’estero, Marco Fedi e Fabio Porta hanno chiesto chiarimenti all’Inps sull’applicabilità o meno dell’Ape sociale – anticipo pensionistico per determinate categorie di lavoratori - ai lavoratori italiani emigrati e residenti all’estero. “Ora i chiarimenti sono arrivati dall’Inps nella Circolare n. 100 del 16 giugno 2017 e non lasciano spazio ad alcun dubbio. L’Ape sociale si applica solo ai residenti in Italia”, rendono noto oggi i due parlamentari. (nflash) 

Newsletter
Archivi