FRANCESCO: I MESSAGGERI DI DIO SONO PELLEGRINI NON MANAGER

ROMA\ nflash\ - “Il bastone e i sandali sono la dotazione dei pellegrini, perché tali sono i messaggeri del regno di Dio, non manager onnipotenti, non funzionari inamovibili, non divi in tournée”. Così Papa Francesco nell’introdurre la preghiera dell’Angelus ieri a Piazza San Pietro. Richiamata la pagina del Vangelo di Marco che narra il momento in cui Gesù invia i Dodici in missione, il Papa ha voluto ricordare che Gesù “dopo averli chiamati per nome ad uno ad uno, “perché stessero con lui” ascoltando le sue parole e osservando i suoi gesti di guarigione, li convoca di nuovo per “mandarli a due a due” nei villaggi dove Lui stava per recarsi. È una sorta di “tirocinio” – ha spiegato il Papa – di quello che saranno chiamati a fare dopo la Risurrezione del Signore con la potenza dello Spirito Santo”. (nflash)

Newsletter
Archivi