GLI STUDENTI SARDI E L’INTEGRAZIONE DEI MIGRANTI

CAGLIARI\ nflash\ - Sabato nel liceo Eleonora d’Arborea di Cagliari, nell’aula magna dell’istituto, 160 studenti e 20 giovani richiedenti asilo che vivono nel centro di accoglienza di Pirri, hanno preso parte al settimo appuntamento dell’iniziativa “La Regione incontra le scuole”.
A partecipare gli studenti delle classi terze, quarte e quinte; l’assessore agli Affari generali Filippo Spanu, quello alle politiche sociali del comune di Cagliari, Ferdinando Secchi, il mediatore culturale Ahmed Naciri e i giovani ospiti della struttura Pirri.
Un tema complesso, quello dell’integrazione, che richiede un confronto a tutto campo, soprattutto con i giovani in età scolare che, più di altri, mostrano volontà di apertura e di comprensione di un fenomeno che, troppo spesso, gli adulti distorcono e banalizzano, senza coglierne i vari aspetti. (nflash) 

Newsletter
Archivi