• SUI NOSTRI NONNI CHE MIGRARONO CLANDESTINAMENTE IN FRANCIA E SVIZZERA – di Marco Brando
    SUI NOSTRI NONNI CHE MIGRARONO CLANDESTINAMENTE IN FRANCIA E SVIZZERA – di Marco Brando
    Rassegna Stampa
    SUI NOSTRI NONNI CHE MIGRARONO CLANDESTINAMENTE IN FRANCIA E SVIZZERA – di Marco Brando

    ROMA\ aise\ - “C’è chi – preso dal razzismo usa-e-getta sdoganato da Salvini & c. – nega che l’emigrazione italiana sia stata un dramma paragonabile a quello dei migranti che arrivano oggi nel nostro Paese e nel resto d’Europa. Nega pure che molti dei nostri nonni e bisnonni siano emigrati clandestinamente. O sostiene che, se è accaduto, si tratta di vecchie vicende ottocentesche, come l’eccidio di italiani in Francia raccontato nel precedente post”. 


  • GENOVA SVELA LA VERA ITALIA: QUELLA DEI MONOPOLI, DELL’INCURIA, DELLA CONNIVENZA – di Stefano De Angelis
    GENOVA SVELA LA VERA ITALIA: QUELLA DEI MONOPOLI, DELL’INCURIA, DELLA CONNIVENZA – di Stefano De Angelis
    Rassegna Stampa
    GENOVA SVELA LA VERA ITALIA: QUELLA DEI MONOPOLI, DELL’INCURIA, DELLA CONNIVENZA – di Stefano De Angelis

    NEW YORK\ aise\ - Perché la rete autostradale, costruita anche grazie al piano Marshall, è affidata a un privato? Perché i dati sulla sua concessione sono coperti da segreto di Stato? 


  • WASHINGTON: I CORTEI E L
    WASHINGTON: I CORTEI E L'AMERICA SPACCATA IN DUE – di Oscar Bartoli
    Rassegna Stampa
    WASHINGTON: I CORTEI E L

    WASHINGTON\ aise\ - “Mi chiama in prima mattina, per lui primo pomeriggio, un amico da Roma dicendomi: "Perché non hai coperto col tuo blog la marcia dei suprematisti a Washington?" 


  • QUELL
    QUELL'”AUTENTICO” FALSO, FABBRICATO A BERLINO – di Flaminia Bussotti
    Rassegna Stampa
    QUELL

    BERLINO\ aise\ - I fratelli Posin, falsari russi con tanto di certificato. Nel loro atelier a Neukölln capolavori del Rinascimento, anche Leonardo e Botticelli. 


  • AGOSTO A NEW YORK? GLI EVENTI ASSOLUTAMENTE DA NON PERDERE
    AGOSTO A NEW YORK? GLI EVENTI ASSOLUTAMENTE DA NON PERDERE
    Rassegna Stampa
    AGOSTO A NEW YORK? GLI EVENTI ASSOLUTAMENTE DA NON PERDERE

    NEW YORK\ aise\ - “Che siate amanti del cibo, che vogliate solo ascoltare un po' di musica o che decidiate di godervi un pomeriggio all'insegna del divertimento, a New York c'è solo l'imbarazzo della scelta. Nonostante il mese di agosto si presti più a viaggi a medio ed ampio raggio, New York riserva qualche sorpresa a tutti coloro che per necessità o per scelta decidono di trascorrere l’estate in città. 


  • INTERVISTA A FABIO TROISI, NUOVO DIRETTORE DELL’ISTITUTO ITALIANO DI CULTURA DI PRETORIA – di Massimiliano Tonelli
    INTERVISTA A FABIO TROISI, NUOVO DIRETTORE DELL’ISTITUTO ITALIANO DI CULTURA DI PRETORIA – di Massimiliano Tonelli
    Rassegna Stampa
    INTERVISTA A FABIO TROISI, NUOVO DIRETTORE DELL’ISTITUTO ITALIANO DI CULTURA DI PRETORIA – di Massimiliano Tonelli

    ROMA\ aise\ - Da addetto culturale all’IIC di New York a direttore dell’IIC di Pretoria, in Sudafrica.


  • L’ARTE IN CUCINA: IL LEGAME TRA CIBO E ARTE, CHEF E ARTISTI NEL LIBRO DI DOMENICO MONTEFORTE – di Serena Perfetto
    L’ARTE IN CUCINA: IL LEGAME TRA CIBO E ARTE, CHEF E ARTISTI NEL LIBRO DI DOMENICO MONTEFORTE – di Serena Perfetto
    Rassegna Stampa
    L’ARTE IN CUCINA: IL LEGAME TRA CIBO E ARTE, CHEF E ARTISTI NEL LIBRO DI DOMENICO MONTEFORTE – di Serena Perfetto

    SAN FRANCISCO\ aise\ - “Arte e cibo, cibo e arte: quando si pensa al cibo italiano, il legame con l'arte diventa quasi naturale". 


  • E ORA AL LAVORO PER IL CAMBIAMENTO – di Ilaria Rocchi
    E ORA AL LAVORO PER IL CAMBIAMENTO – di Ilaria Rocchi
    Rassegna Stampa
    E ORA AL LAVORO PER IL CAMBIAMENTO – di Ilaria Rocchi

    FIUME\ aise\ - “Giovani e rampanti: la nuova Giunta esecutiva dell’Unione Italiana suscita simpatia e incassa un’ampia fiducia dell’Assemblea riunita nella Comunità degli Italiani di Dignano. A votarla, 48 consiglieri dei 62 presenti (di cui però 58 si sono espressi): cinque le schede bianche e altrettante quelle nulle. 


  • FERZAN ÖZPETEK: UN PO’ ITALIANO, UN PO’ TURCO, INNAMORATO DI KIESLOWSKI E SZYMBORSKA
    FERZAN ÖZPETEK: UN PO’ ITALIANO, UN PO’ TURCO, INNAMORATO DI KIESLOWSKI E SZYMBORSKA
    Rassegna Stampa
    FERZAN ÖZPETEK: UN PO’ ITALIANO, UN PO’ TURCO, INNAMORATO DI KIESLOWSKI E SZYMBORSKA

    VARSAVIA\ aise\ - “Ferzan Özpetek, turco d’origine e italiano d’adozione. Dopo alcune esperienze in teatro si avvicina al cinema lavorando come aiuto regista. Debutta nel 1997 con “Il bagno turco” che ottiene un grande successo di critica e di pubblico. Da lì inizia la sua carriera contrassegnata da successi continui. In questo mese d’agosto esce nelle sale polacche il suo dodicesimo film “Napoli velata””. 


  • QUEBEC: È MORTO L
    QUEBEC: È MORTO L'EX MINISTRO JOHN CIACCIA (1933-2018) – di Fabrizio Intravaia
    Rassegna Stampa
    QUEBEC: È MORTO L

    MONTREAL\ aise\ - È stato una figura di primo piano nel panorama politico del Québec. 


  • BACHELET CAPO DEI DIRITTI UMANI: USA E ISRAELE SALUTANO LA FINE DELL’ERA AL HUSSEIN - di Giulia Pozzi
    BACHELET CAPO DEI DIRITTI UMANI: USA E ISRAELE SALUTANO LA FINE DELL’ERA AL HUSSEIN - di Giulia Pozzi
    Rassegna Stampa
    BACHELET CAPO DEI DIRITTI UMANI: USA E ISRAELE SALUTANO LA FINE DELL’ERA AL HUSSEIN - di Giulia Pozzi

    NEW YORK\ aise\ - L'ex presidente socialista del Cile nuovo Alto Commissario per i Diritti Umani. Su di lei, le aspettative di USA e Israele, tra i più critici sul suo predecessore. 


  • UN ITALIANO DA PREMIO A NEW YORK: DAI SOGNI AL SUCCESSO GRAZIE A INSTAGRAM – di Peppe Aquaro
    UN ITALIANO DA PREMIO A NEW YORK: DAI SOGNI AL SUCCESSO GRAZIE A INSTAGRAM – di Peppe Aquaro
    Rassegna Stampa
    UN ITALIANO DA PREMIO A NEW YORK: DAI SOGNI AL SUCCESSO GRAZIE A INSTAGRAM – di Peppe Aquaro

    ROMA\ aise\ - Alessandro Preda, architetto partito da Brescia, usa le nuove tecnologie a Manhattan per promuovere i suoi lavori: dal prototipo alla lavorazione artigianale (made in Verona). È nato così il tavolo “MiMì”. “Senza i social, non avrei avuto i capitali”. 


  • LO STATO SUPPORTO DELLE FAMIGLIE. IN GERMANIA - di Giulia Zeni
    LO STATO SUPPORTO DELLE FAMIGLIE. IN GERMANIA - di Giulia Zeni
    Rassegna Stampa
    LO STATO SUPPORTO DELLE FAMIGLIE. IN GERMANIA - di Giulia Zeni

    BERLINO\ aise\ - Quanto costa crescere un figlio in Germania? Fino ai 18 anni circa 140mila euro. In Italia quasi il doppio. 


  • L’ASSOCIAZIONE TREVISANA DELL’URUGUAY HA CELEBRATO IL 40ESIMO ANNIVERSARIO – di Matteo Forciniti
    L’ASSOCIAZIONE TREVISANA DELL’URUGUAY HA CELEBRATO IL 40ESIMO ANNIVERSARIO – di Matteo Forciniti
    Rassegna Stampa
    L’ASSOCIAZIONE TREVISANA DELL’URUGUAY HA CELEBRATO IL 40ESIMO ANNIVERSARIO – di Matteo Forciniti

    MONTEVIDEO\ aise\ - La festa si è svolta domenica scorsa a Montevideo. Durante la giornata sono stati omaggiati i soci fondatori Luigi Libralesso, Corina Favretto ed anche Ezio De Gasperi. 


  • MARCINELLE, SI POSSONO AVERE IDEE DIVERSE SUI MIGRANTI MA BASTA COL MITO “ITALIANI BRAVA GENTE” – di Marco Aime
    MARCINELLE, SI POSSONO AVERE IDEE DIVERSE SUI MIGRANTI MA BASTA COL MITO “ITALIANI BRAVA GENTE” – di Marco Aime
    Rassegna Stampa
    MARCINELLE, SI POSSONO AVERE IDEE DIVERSE SUI MIGRANTI MA BASTA COL MITO “ITALIANI BRAVA GENTE” – di Marco Aime

    ROMA\ aise\ - “Avere opinioni diverse è il sale della democrazia, il suo pilastro principale, però,  deve poggiare su fondamenta solide, fatte da un impasto di onestà intellettuale, conoscenza e verità. Altrimenti è solo un dare aria alle parole. 


Pagina 1 di 45
Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi