LA MUSICA ITALIANA NEL CUORE DEI GIOVANI - DI GIULIA VERTICCHIO

LA MUSICA ITALIANA NEL CUORE DEI GIOVANI - di Giulia Verticchio

MONTRÉAL\ aise\ - “Sabato 15 Aprile, al teatro Mirella e Lino Saputo del Centro Leonardo Da Vinci, si sono tenute le finali di Superfantastico, il più importante concorso di canto in italiano in Canada, ideato nel 1995, presentato e organizzato da Silvana Di Flavio e Nick De Vincenzo, quest’anno alla sua 22ª edizione. Sulle onde di Radio CFMB 1280 AM, il “Rendez-Vous Quotidiano” di Nick e Silvana è sempre ricco di iniziative che coinvolgono molto attivamente la Comunità, come “Flash Back – cosa ti ricorda questa canzone?” o “E vorrei dire”, il concorso di poesie in italiano”. A scriverne è Giulia Verticchio sul settimanale di Montreal “Il cittadino canadese”.
“In fondo la poesia è musica, e anche una canzone è sempre poesia. Entrambe arrivano dritte al cuore a tenere vivo un ricordo, a rievocare un’emozione.
Superfantastico continua ad unire i giovani italo-canadesi di Montréal, ricordandoci chi siamo veramente e da dove veniamo. Gli organizzatori, la radio, i cantanti, il pubblico, gli ospiti e gli sponsor, rendono questo evento un successo che appartiene orgogliosamente a tutti noi, da 22 anni. Il tutto con la partecipazione di illustri ospiti dell’industria musicale italiana e una giuria composta da Tony Massarelli, Larry Mancini, il grande chitarrista Robert Michaels, che ha chiuso lo spettacolo con un’esibizione raffinata e travolgente, ed Enzo De Carlo, patron del concorso canoro italiano Cantagiro.
La stretta collaborazione con i concorsi canori italiani permette ai vincitori di Superfantastico di conoscere i palcoscenici in Italia e ai giovani talenti italiani di esibirsi in Canada, come Flavio Capasso, di Napoli, vincitore del Cantagiro 2016 e di The Voice of Italy 2013. Con la mitica “Hallelujah” di Leonard Cohen e con una voce che ci ha fatto venire la pelle d’oca, Ariana Ianniciello, oltre ad essere stata premiata dalla giuria come vincitrice del primo gruppo, ha anche vinto il premio della preferenza popolare sul sito web di Radio CFMB, con ben 1348 voti. Ascoltandola ad occhi chiusi non si indovinerebbe certo la sua giovanissima età.
Vincitrice del secondo gruppo, Rosamaria La Posta, con “Aspetterò”, romantica canzone del trio di voci maschili Il Volo. Rosamaria ha studiato Medicina Alternativa ed è Naturopata, ma è anche un’artista a tutti gli effetti, che scrive le sue canzoni, suona il pianoforte e si esibisce con il nome d’arte “December Rose”.
Gli altri finalisti: Lorena Ricci (“Una finestra tra le stelle”), la bravissima Selena Victoria Lemme, con la non facile “Ora o mai più” di Dolcenera, la piccola grande voce Alyssa Rea con la mitica “Caruso” di Lucio Dalla, in napoletano, Kaia Rose Frare (“Sola”), che è stata la seconda più votata sul sito web, Gianna Scarapicchia (“Più su”), Amanda Amari (“Vincerò”), Corina Vincelli (“Let it go”) e Chris Bucci (“Per te”).
Ad arricchire la serata, anche un’esibizione a quattro voci dei vincitori delle precedenti edizioni, Mike Melino, Alexander D’Alesio, Eleonora Sciortino e Oriana Lugo Berardo”. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi