21 DICEMBRE: IL GIORNO PIÙ CORTO DELL'ANNO CON L’IIC DI WASHINGTON

21 dicembre: il giorno più corto dell

WASHINGTON\ aise\ - Il 21 dicembre, nel giorno più corto dell'anno, anche l’Istituto Italiano di Cultura di Washington DC parteciperà all’iniziativa “Il giorno più corto” che, anche se quest’anno sarà in streaming, proporrà un ricco programma di cortometraggi bizzarri, divertenti e penetranti, rappresentativi di alcuni dei migliori talenti emergenti del cinema italiano.
Gli argomenti della selezione di pellicole, che saranno presentate in lingua italiana con sottotitoli in inglese, spaziano dall'omaggio alla giornalista italiana Oriana Fallaci alla ricerca dell'amore e della felicità. La scaletta comprende i vincitori dei più prestigiosi premi e festival in Italia e nel mondo, tra cui il miglior cortometraggio al David di Donatello 2020 e ai Nastri d’Argento.
Ed ecco i corti in programma per dieci giorni, dal 21 al 31 dicembre: Un caffè con Marilyn (A Cup of Coffee with Marilyn) di Alessandra Gonnella; L'amica del cuore (Il mio migliore amico) di Sara Cardillo; Fulmini e saette (Thunderbolts and Lightning Strikes) di Daniele Lince; Sufficiente (Pass) di Maddalena Stornaiuolo e Antonio Ruocco; Inverno (Timo's Winter) di Giulio Mastromauro; Solitario (Solitario) di Edoardo Natoli; Offro io (È su di me) di Paola Minaccioni. (aise)


Newsletter
Archivi