A L’AJA LA COMMISSIONE DEL CGIE EUROPA E AFRICA DEL NORD

A L’AJA LA COMMISSIONE DEL CGIE EUROPA E AFRICA DEL NORD

ROMA\ aise\ - Il Vice-Segretario d’area Giuseppe Maggio ha convocato dal 6 all’8 giugno a L’Aja la riunione della Commissione Continentale Europa e Africa del Nord del Consiglio generale degli italiani all’Estero. Tra i temi all’ordine del giorno i risultati delle elezioni europee e il futuro dei cittadini italiani in Gran Bretagna.
“Pochi giorni dopo le elezioni per il rinnovo del Parlamento europeo si terrà la riunione della Commissione continentale del Consiglio generale degli italiani all’estero “Europa e Africa del Nord”. Una concomitanza che ci aiuterà a lavorare con maggiore consapevolezza per le indicazioni che emergeranno circa l’evoluzione dell’Unione europea”, scrive Maggio ai colleghi. “400 milioni di cittadini saranno chiamati alle urne tra il 23 e il 26 maggio 2019. In Italia si voterà il 26 maggio. Gli elettori e le elettrici italiani residenti nei Paesi europei sono circa 2 milioni e trecentomila. Nei 400 seggi istituiti dagli Uffici consolari si voterà il 24 e il 25 maggio”.
“Con il passare degli anni e il processo di integrazione delle nostre comunità, un numero sempre crescente di connazionali votano per le liste locali del Paese. Ricordo a tutti che il doppio voto è penalmente perseguibile: o si vota per le liste locali o per le liste italiane. Nell’auspicio di vedere le istituzioni italiane coinvolte nelle operazioni di voto assolvere con successo lo straordinario impegno al quale sono chiamate insieme al personale dei seggi, - aggiunge il vice segretario – rivolgo a tutti i connazionali l’accorato appello di andare a votare per il rafforzamento della democrazia e dell’unità europea come desideravano i padri fondatori. Perché l’Europa è anche casa nostra. Prepariamoci, dunque!”.
La riunione della Commissione Continentale Europa e Africa del Nord si terrà a L’Aja (Den Haag, Paesi Bassi), nei giorni 6, 7 e 8 giugno 2019. I lavori inizieranno giovedì alle ore 10 presso la residenza dell’Ambasciatore Andrea Perugini e proseguiranno il giorno successivo presso l’Hotel IBIS Scheveningen. Sabato mattina partenza per Eindhoven per incontrare la comunità italiana e il Comites.
Ordine del giorno: Argomenti suggeriti dal Paese ospitante; Cittadinanza italiana. Decreto legge 4 ottobre 2018 n. 113 – naturalizzazione per matrimonio; Rete Consolare e servizi in Europa; Risultati delle elezioni europee e il futuro dei cittadini italiani in Gran Bretagna; Esiti e seguiti del Seminario dei Giovani italiani nel mondo, svoltosi a Palermo dal 16 al 19 aprile u.s.; Disegno di Legge costituzionale 1585 per la riduzione dei parlamentari italiani (art. 56, 57 e 59 della Costituzione). Parere del CGIE; Preparazione della Plenaria della Conferenza Permanente Stato-Regioni-Province Autonome-CGIE. Defiscalizzazione immobiliare per gli italiani all’estero; Promozione della Lingua e Cultura Italiana nel mondo. Proposte definitive di riforma della Circolare XIII. (aise) 

Newsletter
Archivi