AIRITALKS: "WHERE SCIENCE MEETS PEOPLE"

AIRITALKS: "WHERE SCIENCE MEETS PEOPLE"

EDIMBURGO\ aise\ - L’Istituto Italiano di Cultura e il Consolato Generale d’Italia a Edimburgo, in collaborazione con gli accademici italiani, hanno organizzato una serie di eventi in cui la scienza moderna incontra il pubblico. Sono gli AIRItalks, che saranno inaugurati giovedì 13 giugno, alle ore 18:00, presso l’IIC con il primo incontro in compagnia di AIRIcerca Scotland Chapter.
Gli AIRItalks saranno dei seminari informali tenuti da accademnici italiani presenti in Scozia su temi che variano dalla medicina alla immunologia, dalla psicologia all’art, dall’ingegneria alla letteratura e alla filosofia e tanto altro ancora.
Nel corso del primo appuntamento, che sarà ad ingresso libero, gli scienziati dell’University of Edinburgh Samanta A. Mariani e Luca Cassetta, illustreranno ai presenti cosa sono i tumori.
Mariani offrirà una panoramica del fondamentale ruolo giocato dalle cellule staminali ematopoietiche nel nostro corpo, con uno speciale focus sui tumori liquidi, il trapianto e lo sviluppo embrionale; Cassetta invece parlerà del ruolo del sistema immunitario nel combattere i tumori solidi e illustrerà quali siano le nuove strategie studiate dagli scienziati per sviluppare le cure antitumorali.
Samanta Mariani ha conseguito il dottorato di ricerca in Biologia cellulare e molecolare presso l'Università Vita-Salute San Raffaele di Milano (Italia), in collaborazione con l'Open University di Londra (Regno Unito). L'obiettivo del suo progetto era l'HIV e, in particolare, i determinanti molecolari dell'uso del co-recettore dell'HIV. Successivamente si è trasferita a Filadelfia (USA) come postdoc presso la Thomas Jefferson University, dove ha studiato mieloide cronica e leucemia acuta Bcr / Abl +. Samanta sta attualmente facendo il suo secondo postdoc presso l'Università di Edimburgo nel laboratorio di Elaine Dzierzak su un progetto che studia l'interazione tra macrofagi embrionali e cellule staminali ematopoietiche nell'embrione di topo.
Luca Cassetta si è laureato in Biotecnologie, ha conseguito il Master in Biotecnologie industriali e ha svolto il dottorato di ricerca nel campo dell'immunologia dell'HIV all'Università di Milano, studiando il ruolo della polarizzazione dei macrofagi in Infezione da HIV Si è poi trasferito all'Albert Einstein Medical College (NY, USA) per la formazione post-dottorato, dove ha lavorato nel campo dell'immunologia tumorale con particolare attenzione ai macrofagi associati al tumore umano nel cancro al seno. Attualmente lavora presso l'Università di Edimburgo come senior postdoc nel laboratorio di Jeffrey Pollard. Il suo principale interesse scientifico è principalmente focalizzato sulla caratterizzazione di monociti e macrofagi umani nel cancro al fine di identificare obiettivi per il trattamento del tumore. (aise)


Newsletter
Archivi