ATERBALLETTO: IN ISRAELE GLI SPETTACOLI DELLA COMPAGNIA ITALIANA CON L’IIC

ATERBALLETTO: IN ISRAELE GLI SPETTACOLI DELLA COMPAGNIA ITALIANA CON L’IIC

ROMA\ aise\ - Aterballetto è una delle principali compagnie di danza in Italia e in Europa. Col nuovo anno volerà, grazie all’impegno dall'Opera d'Israele e dell’Istituto Italiano di Cultura della capitale d’Israele, a Tel Aviv l’1 il 2 e il 3 gennaio, alle 20.30, e a Gerusalemme, presso il Teatro di Gerusalemme alle 20.30, portando in scena tre opere di tre grandi coreografi contemporanei che riflettono sui concetti di sogno, tempo, velocità, amore, nostalgia e un mondo violento.
Jirí Kylián, Hofesh Shechter, Andonis Foniadakis. Sono questi i tre coreagrafi che cureranno “14'20”, “Wolf” e “Antitesi”.
Aterballetto è la principale compagnia in Italia e la prima realtà stabile al di fuori delle Fondazioni Liriche. Formata da danzatori solisti in grado di affrontare tutti gli stili, Aterballetto nel corso della sua storia ha goduto di ampi riconoscimenti sia in Italia sia all'estero, grazie all'alta qualità dei suoi interpreti e direttori. Nel corso della sua storia più recente tanti sono i coreografi italiani e internazionali che hanno collaborato con la compagnia, tra cui Mauro Bigonzetti, Michele Di Stefano, Andonis Foniadakis, William Forsythe e molti altri. Dal 2015 nella sua attività confluiscono alcune fra le più significative esperienze maturate nel campo della danza non solo nell'ambito della Regione, bensì dell'intero Paese, che ne fanno un'esperienza unica sul territorio nazionale: manifestazioni e rassegne insieme, iniziative di promozione e diffusione della danza volte ad approfondire e stimolare l'interesse e la conoscenza del pubblico verso questo linguaggio.
Con la direzione di Gigi Cristoforetti, dal 2017 la Fondazione Nazionale della Danza ha intrapreso un nuovo corso con una rinnovata dinamica progettuale. (aise) 

Newsletter
Archivi