AUSTRALIA: MISSIONE IN GOLD COAST DEL CONSOLE NAPOLITANO

AUSTRALIA: MISSIONE IN GOLD COAST DEL CONSOLE NAPOLITANO

BRISBANE\ aise\ - Le celebrazioni per il 73° anniversario della Repubblica italiana all’Italian-Australian Club della Gold Coast ed i festeggiamenti per il 30° anniversario dalla Dante Alighieri Gold Coast: questa la duplice motivazione della missione ufficiale che ha visto il console d’Italia a Brisbane, Salvatore Napolitano, sulla Gold Coast il 7 e l'8 di giugno.
Nel corso di una lunga giornata di colloqui, Napolitano ha incontrato il sindaco della Gold Coast, Tom Tate, con il quale ha discusso delle strategie per promuovere rapporti di collaborazione tra l’Italia e la sesta città australiana per numero di abitanti, che è una delle mete turistiche più gettonate e presenta un’espansione economica costante.
Napolitano ha anche visitato la Bond University, discutendo della possibilità di organizzare iniziative per promuovere il design italiano, e la Benowa State School, ove 200 studenti imparano l’italiano.
"La Dante Alighieri Gold Coast svolge un lavoro eccellente per l’insegnamento dell’italiano", ha detto poi Napolitano. "Sono stato felice di rendere omaggio alla presidente Santomauro, agli insegnanti, al Comitato e agli studenti, così come di festeggiare tutti assieme nell’Italian-Australian Club in uno spirito di unione e coesione la festa della Repubblica, una celebrazione molto importante e sentita dalla comunità italiana residente nella Gold Coast e in tutto il Queensland", ha aggiunto.
Il console ha infine annunciato di voler organizzare nei prossimi anni festeggiamenti per la Festa della Repubblica anche in altri luoghi della circoscrizione del suo Consolato che comprende il Queensland e i Territori del Nord. (aise)


Newsletter
Archivi