COLOMBO: LA MUSICA ITALIANA COME SEGNO DI SOLIDARIETÀ

COLOMBO: LA MUSICA ITALIANA COME SEGNO DI SOLIDARIETÀ

COLOMBO\ aise\ - "Italia love Sri Lanka" è il titolo del concerto organizzato dall’Ambasciata d’Italia a Colombo per far conoscere e apprezzare un brano simbolo della nostra cultura come "Le quattro stagioni" di Antonio Vivaldi, ma anche per portare un segno di solidarietà allo Sri Lanka, drammaticamente colpito dal terrorismo a Pasqua.
Il maestro Jacopo Sipari di Pescasseroli ha diretto un'orchestra di 19 giovani talenti, provenienti da vari teatri italiani, fra i quali tre famosi solisti: Antonio Senatore, primo flauto dell'Orchestra della Fondazione Teatro "Verdi" di Salerno; Rodica Vica, soprano tra le migliori interpreti delle raffinate arie di Vivaldi; e Gennaro Cardaropoli, solista internazionale di violino e vincitore di numerosi premi internazionali.
A sancire la stretta collaborazione tra i due Paesi alcune arie sono state cantate da due interpreti dello Sri Lanka.
Il concerto è stato anche un'opportunità per raccogliere fondi per le famiglie delle vittime e la ricostruzione delle chiese danneggiate dagli attacchi terroristici della domenica di Pasqua. (aise)


Newsletter
Archivi