CORDOBA: DAL 2 OTTOBRE SERVIZI "ANAGRAFE/STATO CIVILE" IN CONSOLATO SOLO SU APPUNTAMENTO

CORDOBA: DAL 2 OTTOBRE SERVIZI "ANAGRAFE/STATO CIVILE" IN CONSOLATO SOLO SU APPUNTAMENTO

CORDOBA\ aise\ - Per snellire l’erogazione dei servizi di Anagrafe e Stato Civile, dal 2 ottobre l’Ufficio corrispondente del Consolato generale d’Italia a Cordoba, in Argentina, riceverà gli utenti solo per appuntamento. Quest’ultimo si potrà ottenere tramite la piattaforma "Prenota On-line".
Una volta ottenuta la data e l’ora del turno, spiegano dal Consolato, esclusivamente i diretti interessati potranno presentarsi presso la sede consolare muniti di un documento in corso di validità (DNI, Cédula del Mercosur y/o Pasaporte).
Qualora gli interessati non possano presentarsi il giorno dell’appuntamento, sono pregati di darne avviso con anticipo per lasciare il turno disponibile ad altri richiedenti.
Il Consolato Generale ricorda inoltre che il colore grigio/nero dei giorni del calendario visibili durante la prenotazione indica che, per tali giorni, non sono stati attivati i relativi turni oppure si tratta di giorni festivi o giorni di chiusura del Consolato.
Il Consolato Generale rammenta che il turno è gratuito, personale e non può essere ceduto o scambiato né preso da altri, pena cancellazione.
Solo nei casi di comprovata emergenza (furto passaporto o urgenza di viaggiare, in caso di persone in possesso si sola cittadinanza italiana) o necessità (portatore di handicap, persone anziane oltre settantenne e prive di internet), precisano dal Consolato, gli utenti potranno accedere ai servizi consolari mediante un appuntamento previo che verrà chiesto tramite una e-mail all’Ufficio competente, allegando copia del DNI.
Quanto all’iscrizione all’AIRE e alle variazioni di indirizzo di residenza, il Consolato Generale ricorda infine che possono essere effettuate tramite il Sistema Fast-It. (aise)


Newsletter
Archivi