CORONAVIRUS/ I SERVIZI DEL CONSOLATO D’ITALIA A BRISBANE DURANTE L’EMERGENZA

CORONAVIRUS/ I SERVIZI DEL CONSOLATO D’ITALIA A BRISBANE DURANTE L’EMERGENZA

BRISBANE\ aise\ - Nel quadro delle misure collegate all’emergenza COVID-19 e in ottemperanza alle misure delle autorità australiane ed italiane per la tutela della salute dell’utenza e del personale in servizio, a partire da ieri, 26 marzo, e per tutta la durata dell’emergenza il Consolato d'Italia a Brisbane, nel Queensland, è pienamente operativo per l’assistenza ai connazionali.
L’ingresso in Consolato sarà tuttavia possibile solo con il rispetto delle regole relative alle distanze ed alle misure di igiene prescritte in Australia e Queensland. Saranno erogati servizi esclusivamente tramite appuntamento in casi d’urgenza/emergenza, come ad esempio il rilascio di un Emergency Travel Document e/o di un passaporto in condizioni di indifferibilità. Tutti gli utenti che già disponessero di un appuntamento verranno contattati. Chi ritenesse di trovarsi in condizioni di dover richiedere il rilascio urgente di un passaporto o di un E.T.D. dovrà inviare un’email a brisbane.passaporti@esteri.it indicando le proprie generalità, il numero di telefono, le ragioni dell’urgenza e sarà ricontattato in tempi brevi dall’ufficio.
Le pratiche di stato civile e AIRE saranno gestite esclusivamente online o eccezionalmente tramite posta. Altri servizi quali ad esempio dichiarazioni di valore, patenti, notarile, richieste di codice fiscale, saranno differiti. Per i visti ci si potrà rivolgere esclusivamente a visa.brisbane@esteri.it e per la cittadinanza a brisbane.cittadinanza@esteri.it.
Il Consolato garantisce che continuerà a garantire tutta l’assistenza necessaria ai connazionali e agli utenti attraverso la posta elettronica nonchè attraverso le proprie linee telefoniche dedicate: 0061 07 3229 8944 per informazioni anche su tutti i servizi, lunedì e mercoledì dalle 13.00 alle 14.30 e venerdì dalle 9.00 alle 10.30; 0061 (0) 492 802 615 solo per argomenti legati all’emergenza coronavirus, dal lunedì al venerdì tra le 9.00 e le 16.00; 0061 (0) 492 892 105 solo per argomenti legati all’emergenza coronavirus, dal lunedì al venerdì tra le 9.00 e le 16.00; 0061 (0) 417 600 441 che è il numero di emergenza del Consolato da chiamare solo in casi di comprovata emergenza e necessità.
Prima di contattare telefonicamente il Consolato, i connazionali sono invitati a leggere le informazioni pubblicate sul sito internet dello stesso che vengono aggiornate quotidianamente. (aise)


Newsletter
Archivi