CORONAVIRUS: ISRAELE ESTENDE LA DURATA DEI VISTI/ LE INFORMAZIONI DELL’AMBASCIATA AI CONNAZIONALI

CORONAVIRUS: ISRAELE ESTENDE LA DURATA DEI VISTI/ LE INFORMAZIONI DELL’AMBASCIATA AI CONNAZIONALI

TEL AVIV\ aise\ - Nell’ambito delle misure adottate per la prevenzione della diffusione del COVID-19, le Autorità israeliane hanno disposto l’estensione automatica fino al 30 giugno 2020 della validità di tutti i visti con scadenza successiva al 12 marzo scorso. Ne dà notizia Emanuele Oldani, Capo della Cancelleria Consolare dell’ambasciata italiana a Tel Aviv, spiegando che si tratta dei visti B1 – Lavoro; A1 - Residenza temporanea per le persone titolate a fare aliya, in base alla “Legge del ritorno”; A2 - Studio, Tirocinio; A3 – Religiosi; A4 - Partner e figli di titolari di visto A2-A3; A5 - Residenza temporanea. (aise) 

Newsletter
Rassegna Stampa
 Visualizza tutti gli articoli
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli