COVID-19: AIUTI SANITARI DALLA SLOVACCHIA/ IL “GRAZIE” DELL’AMBASCIATORE MEUCCI

COVID-19: AIUTI SANITARI DALLA SLOVACCHIA/ IL “GRAZIE” DELL’AMBASCIATORE MEUCCI

BRATISLAVA\ aise\ - Oggi, 20 aprile, è partito da Bratislava un aereo con un carico di materiale sanitario donato dal Governo slovacco all’Italia quale aiuto nella lotta contro il Coronavirus.
“Rivolgo alle Autorità slovacche il più sentito ringraziamento, a nome del Governo Italiano, per un gesto che testimonia ancora una volta la profondità dell’amicizia e della vicinanza dei nostri due Paesi”, ha commentato l’Ambasciatore Gabriele Meucci. “In questo momento di difficoltà in Europa, si tratta di un gesto che mette le basi per un futuro migliore”.
L’invio degli aiuti (300 mila mascherine chirurgiche e 500 litri di concentrato disinfettante) è stato organizzato su iniziativa del Ministero dell’Interno e del Ministero degli esteri slovacco.
Presente all’aeroporto di Bratislava, al momento della partenza, l’Ambasciatore Meucci, insieme al Ministro degli Esteri Ivan Korcok e al Ministro dell’Interno Roman Mikulec. (aise) 

Newsletter
Archivi