DANTE ALIGHIERI: RICCARDI E MASI AL COMITATO DELLA CAMERA/ EXPORT DI ARMAMENTI E RAPPORTI CON IL FISCO IN SENATO

DANTE ALIGHIERI: RICCARDI E MASI AL COMITATO DELLA CAMERA/ EXPORT DI ARMAMENTI E RAPPORTI CON IL FISCO IN SENATO

ROMA\ aise\ - Riprendono i lavori in Parlamento.
Alla Camera, la Commissione Affari Costituzionali proseguirà nel corso della settimana le audizioni previste nell'ambito dell'indagine conoscitiva in materia di politiche dell'immigrazione, diritto d'asilo e gestione dei flussi migratori.
Audizioni anche in Commissione Affari esteri dove, nell’ambito dell’indagine conoscitiva sull'impegno dell'Italia nella Comunità internazionale per la promozione e tutela dei diritti umani e contro le discriminazioni, verrà ascoltata Nadia Murad, Premio Nobel per la pace 2018 ed attivista per i diritti del popolo yazida. Nell'ambito della stessa indagine, il Comitato permanente sui diritti umani nel mondo svolgerà l'audizione del presidente di Green Cross Italia, Elio Pacilio e del professor Gerald Steinberg, fondatore e presidente della ong Monitor. Il Comitato permanente sugli italiani nel mondo e la promozione del Sistema Paese, come annunciato la scorsa settimana, svolgerà l'audizione del presidente e del segretario generale della Dante Alighieri, rispettivamente Andrea Riccardi e Alessandro Masi, nell'ambito dell'esame istruttorio della Relazione sull'attività svolta dalla società Dante Alighieri nell'anno 2018 e il suo bilancio consuntivo. Marco Lombardi, responsabile del Centro di ricerca su terrorismo e sicurezza del dipartimento di sociologia dell'Università Cattolica di Milano, verrà invece sentito dalla Commissione sui recenti sviluppi della situazione in Siria.
Nell’agenda della Commissione Finanze, in sede referente, il seguito dell'esame della proposta di legge sull’attribuzione a soggetti pubblici della proprietà della Banca d'Italia.
La Commissione Cultura proseguirà l'esame, in sede referente, del ddl di delega in materia di ordinamento sportivo, mentre i colleghi delle Attività produttive faranno lo stesso con quello in materia di turismo.
La Commissione Lavoro esaminerà, in sede consultiva, il decreto “sblocca cantieri”, questa settimana all’esame dell’Aula, mentre la Commissione Affari Sociali ha all’ordine del giorno diverse audizioni in materia di Fondi integrativi del Servizio sanitario nazionale.
In Senato, con l’Aula ferma una settimana, la Commissione Affari Costituzionali, nell'ambito dell'indagine conoscitiva sul fenomeno della prostituzione, ha in programma l'audizione di Giovanni Paolo Ramonda e Irene Ciambezi della Comunità Papa Giovanni XXIII, di Oria Gargano della Cooperativa sociale Be Free, di Lella Paladino di D.i.RE, di don Antonio Porcellato della Società Missioni africane e di Elisa Ercoli dell'Associazione Differenza Donna.
La Commissione Difesa ha in programma l'avvio della discussione in sede redigente del disegno di legge sui percorsi formativi giovanili nelle Forze armate, approvato dalla Camera dei deputati. In relazione all'affare assegnato sullo stato e sulle funzioni degli enti dell'area industriale della difesa, la Commissione svolgerà l'audizione del Segretario generale della Difesa e Direttore nazionale degli armamenti, Nicolò Falsaperna e, a seguire, in sede di Ufficio di Presidenza, ascolterà il Direttore generale dell'Agenzia industrie difesa, Gian Carlo Anselmino. Infine, l'Ufficio di Presidenza, in merito alle prospettive dell'export italiano di materiali per la difesa e la sicurezza, ascolterà i vertici di Iveco Defence Vehicles.
Audizioni anche in Commissione Finanze, nell'ambito dell'indagine conoscitiva sul processo di semplificazione del sistema tributario e del rapporto tra contribuenti e fisco: ad essere ascoltati, questa settimana, saranno rappresentanti dell'Agenzia delle entrate e della Guardia di Finanza.
Nell’agenda della Commissione Istruzione audizioni sulla formazione del personale della scuola dell'infanzia e l'avvio della discussione in sede redigente del disegno di legge sull'introduzione dell'insegnamento scolastico dell'educazione civica.
La Commissione Industria, nell'ambito dell'esame dell'affare assegnato sulle principali aeree di crisi industriale complessa in Italia, ha in programma l'audizione di rappresentanti dell'ISPRA, del Sindaco di Taranto e dei Sindaci dei Comuni dell'Area Vasta Tarantina (videoconferenza). (aise) 

Newsletter
Archivi