“DOCUMENTOS DEL ARTE LATINOAMERICANO Y LATINO DEL SIGLO XX": LUZ MUÑOZ A ROMA CON L’IILA

“DOCUMENTOS DEL ARTE LATINOAMERICANO Y LATINO DEL SIGLO XX": LUZ MUÑOZ A ROMA CON L’IILA

ROMA\ aise\ - Il prossimo 28 maggio, alle 18.00, alla Real Academia de España a Roma, si terrà la conversazione sul tema “Documentos del Arte Latinoamericano y Latino del Siglo XX " -Progetto di archivio digitale e pubblicazioni dell’International Center for the Arts of the Americas, Museum of Fine Arts, Houston”, una collaborazione IILA - Real Academia de España en Roma.
L’iniziativa, nata nel 2002, dedicata al recupero e alla pubblicazione di materiali provenienti da fonti primarie legate all’arte latinoamericana e latina, sarà presentata da Luz Muñoz, curatrice e ricercatrice cilena, specializzata in arti visive e archivi di arte contemporanea dell’America Latina.
Questa proposta – spiega l’IILA – cerca di ovviare all’arretratezza endemica nei campi della storia, della ricerca e dell’insegnamento dell’arte latinoamericana e latina, fornendo accesso a scritti di artisti, movimenti artistici, giornalisti, scrittori, critici e curatori.
Nata in Cile, Luz Muñoz attualmente vive e lavora a Barcellona.
Curatrice e ricercatrice nel campo delle arti visive, si è dedicata per anni alla ricerca, riscatto e restituzione di visibilità degli archivi di arte contemporanea, concentrando il proprio lavoro sull’America Latina. Ha conseguito il titolo di Master of Arts CCC-Critical Curatorial alla Geneva University of Art and Design a Ginevra, in Svizzera. Attualmente è dottoranda del programma Sociedad y Cultura della Universidad de Barcelona. Dal 2008 fa parte della squadra principale di “Documents of 20th Century Latin American and Latino Art at Digital Archive and Publication”, un progetto del International Center for the Arts of Americas (ICAA) del Museum of Fine Arts, Houston, USA. A partire del 2016 è curatrice e coordinatrice del progetto indipendente “Espai 10: Laboratorio de las artes contemporáneas” a Barcellona. (aise) 

Newsletter
Archivi