EMINENTI RICERCATORI RICEVONO DALL’UE IL MARCHIO DI ECCELLENZA NEL QUADRO DELLE AZIONI MARIE SKLODOWSKA-CURIE

EMINENTI RICERCATORI RICEVONO DALL’UE IL MARCHIO DI ECCELLENZA NEL QUADRO DELLE AZIONI MARIE SKLODOWSKA-CURIE

BRUXELLES\ aise\ - La Commissione europea ha conferito questa settimana il marchio di eccellenza a 2136 ricercatori che nel 2019 hanno presentato domanda di borsa individuale Marie Sklodowska-Curie.
"Sono molto felice di conferire il marchio di eccellenza a più di 2000 ricercatori brillanti che hanno presentato domanda di borsa individuale Marie Sklodowska-Curie”, ha commentato la Commissaria responsabile per l'Innovazione, la ricerca, la cultura, l'istruzione e i giovani, Mariya Gabriel. “Sebbene il bilancio disponibile non ci consente di finanziare le loro proposte, riconosciamo il loro prezioso lavoro e le conoscenze create conferendo loro un marchio di qualità. Grazie al marchio di eccellenza, altri organismi di finanziamento possono sfruttare l’iter di valutazione di Orizzonte 2020 e sostenere finanziariamente queste eccellenti proposte di ricerca”.
Gli inviti a presentare proposte nel quadro delle azioni Marie Sklodowska-Curie sono estremamente competitivi.
Con il bilancio del bando 2019 si sono potute assegnare borse soltanto a 1475 ricercatori su 9875 domande. Il marchio di eccellenza è un marchio di qualità conferito a chi presenta domanda di borsa individuale Marie Sklodowska-Curie e la cui proposta ottiene un punteggio uguale o superiore all’85%, ma non può essere finanziate a causa del bilancio limitato. Questo riconoscimento mira ad aiutare i ricercatori a reperire finanziamenti alternativi per il loro progetto da fonti regionali, nazionali o istituzionali. (aise) 

Newsletter
Rassegna Stampa
 Visualizza tutti gli articoli
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli