"I TO EYE": IL CICLISTA NON VEDENTE VALACCHIA IN TANDEM IN TURKMENISTAN

"I TO EYE": IL CICLISTA NON VEDENTE VALACCHIA IN TANDEM IN TURKMENISTAN

ASHGABAT\ aise\ - Il ciclista non vedente Davide Valacchi ha lasciato oggi in tandem il Turkmenistan dicendosi "molto contento" della sua esperienza nel Paese.
L’atleta ha attraversato il Turkmenistan insieme a Michele Giuliano e Samuele Spriano, nell’ambito del progetto "I to eye" sostenuto dalla Federazione Sport paraolimpici per ipovedenti e ciechi FISPIC lungo un percorso di 15.000 Km, che lo sta portando da Roma a Pechino.
Oltre al percorso ciclistico, Valacchi e il suo team hanno avuto anche un incontro con il Comitato paraolimpico turkmeno a Mary ed hanno espresso "soddisfazione e gratitudine" per la collaborazione ricevuta dalle autorità turkmene che hanno fornito loro una guida che li ha accompagnati durante i giorni trascorsi in tutto l’attraversamento del Paese, dal confine sud con l'Iran a quello nord con l'Uzbekistan. (aise)


Newsletter
Archivi