IL MINISTRO GUERINI: GRATI PER GLI AIUTI AMERICANI/ LA NOSTRA AMICIZIA SEMPRE UN PUNTO FERMO

IL MINISTRO GUERINI: GRATI PER GLI AIUTI AMERICANI/ LA NOSTRA AMICIZIA SEMPRE UN PUNTO FERMO

ROMA\ aise\ - "Ringrazio gli Stati Uniti per gli aiuti che ci hanno inviato e che ci stanno fornendo. Italia e Stati Uniti, Paesi amici storicamente legati da una forte alleanza, sono vicini più che mai anche in questa battaglia contro il Covid-19. La nostra amicizia è sempre un punto fermo". Così il Ministro della Difesa Lorenzo Guerini in una nota ha commentato la scorsa settimana gli aiuti sanitari ricevuti dagli Stati Uniti.
Il Ministro Guerini, riporta la Difesa, nei giorni passati aveva scritto una lettera al Segretario alla Difesa Usa, Mark Esper, nella quale, oltre ad approfondire il tema delle risorse per l'Italia, ha espresso vicinanza e solidarietà per il momento di difficoltà che stanno vivendo anche negli Usa, sottolineando l'importanza di lavorare insieme per bloccare la diffusione del virus e affrontare le nuove sfide che vedono a fianco i due Paesi una volta terminata l'emergenza sanitaria.
"Ringrazio il Segretario alla Difesa USA Mark Esper”, ha concluso Guerini. “Siamo vicini agli Stati Uniti e ugualmente in apprensione per il popolo americano così come per i nostri concittadini in questo momento di difficoltà che ci vede tutti coinvolti". (aise) 

Newsletter
Archivi