IL PATRONATO INCA ARRIVA A VALENCIA

IL PATRONATO INCA ARRIVA A VALENCIA

VALENCIA\ aise\ - Il Patronato INCA, servizio di assistenza sulle pratiche previdenziali e fiscali, arriva a Valencia. Asociación Espai Italia e il Circolo dei Sardi di Valencia "Shardana", organizzazioni attive nella capitale valenciana, hanno raggiunto un accordo con il servizio della CGIL (Confederazione Generale Italiana del Lavoro), il principale sindacato italiano dei lavoratori.
Si tratta di un punto d'informazione e orientamento per i cittadini italiani ed europei residenti in Valencia e per tutti coloro che necessitano di supporto in virtù della loro relazione con l'Italia, come per esempio nel caso di cittadini spagnoli con anni di lavoro e contributi versati oltralpe.
Il servizio copre tutti i tipi di incidenti. Dalle procedure di pensionamento, assistenza fiscale e prestazioni previdenziali italiane alle informazioni generiche, alle procedure consolari e al rinnovo del passaporto.
Il Patronato INCA implementa così l'attività di Infopoint Italia, la finestra di aiuto e informazione che ha iniziato a operare a Valencia nel 2014, e mira ad essere un punto di riferimento per la grande comunità italiana di Valencia, fornendo informazioni utili sulle procedure burocratiche per gli italiani appena arrivati, come pure per orientarli all'uso dei servizi consolari.
Il servizio avrà luogo ogni quarto martedì del mese, in Calle Alicante 19 Puerta 10, a Valencia, dalle ore 10 alle 17, a partire dal 26 novembre. Chi è interessato potrà fissare un appuntamento attraverso il numero di telefono 934813847 o via email all’indirizzo spagna@inca.it.
Espai Italia è un'associazione socioculturale, costituita nell'anno 2013 per promuovere la cultura italiana in Spagna e nella Comunità Valenciana, e per avvicinare la cultura valenciana e spagnola agli italiani, operando in diversi ambiti socioculturali.
Inoltre la nascita dell'associazione risponde anche all'esigenza di rappresentare e dar voce alla numerosa comunità italiana residente nella regione della Comunità Valenciana, nelle relazioni con gli organi consolari e con l'Italia in generale.
I dati relativi all’immigrazione italiana in Spagna confermano la presenza di una numerosa comunità di connazionali che, con il passare degli anni, è andata crescendo, integrandosi nel tessuto sociale. Anche nella Comunità Valenciana e soprattutto a Valencia la presenza di italiani è cresciuta, accompagnando la crescita che la città ha vissuto nell'ultima decade.
Si tratta in Spagna di un flusso migratorio anomalo e curioso, in quanto proveniente da un Paese con condizioni socioeconomiche molto simili a quelle spagnole.
La comunità italiana in Spagna conta 227.912 persone e nell'intervallo di tempo tra il 2001 e il 2012 è stata la comunità straniera proveniente da un Paese membro della UE con il maggior incremento numerico, passando da 34.689 a 191.713 italiani residenti.
In Comunità Valenciana, in data 1° gennaio 2019, gli italiani residenti sono 25.442 (Fonte: Instituto Nacional de Estadistica). (aise)


Newsletter
Archivi