IL PESCARA CALCIO INCONTRA GLI ABRUZZESI NEL MONDO

IL PESCARA CALCIO INCONTRA GLI ABRUZZESI NEL MONDO

PESCARA\ aise\ - C’è stata grande partecipazione al primo Meeting organizzato dal Pescara Calcio con il CRAM - Consiglio Regionale Abruzzesi nel mondo - organizzato per incontrare le comunità degli Abruzzesi nel Mondo provenienti da Canada, USA, Venezuela, Paraguay, Uruguay, Argentina, Brasile, Belgio, Svizzera, Sudafrica, Kuwait, Giappone e Australia.
Diverse le tematiche affrontate durante l’incontro, tra cui l’attaccamento alle proprie origini, all’Italia e all’Abruzzo. Ma anche il valore di aggregazione del calcio nel mondo. Il Pescara Calcio, attraverso una nota, ha detto di “aver capito che le Comunità Italiane nel mondo hanno spesso valori ed attaccamento al nostro paese superiore alla media”. E anche di aver riscontrato nel calcio “un movimento che aggrega facendo leva sulla passione dei propri tifosi e fans”. Ha deciso quindi di diversificare e programmare per cercare innovazione.
Dall’incontro con il CRAM, il Pescara Calcio ha anche riscontrato molto attaccamento anche dal pubblico femminile, che sono fervide “appassionate di calcio”, anche se “rispondono “non so” un po’ più spesso” degli uomini.
Infine, la società calcistica abruzzese ha inteso che il “patrimonio di una società di calcio moderna non può prescindere dal legame con i propri tifosi sparsi nel mondo per aumentare la propria fansbase”. (aise) 

Newsletter
Archivi